Quantcast

I giovani imprenditori di Confindustria Cuneo si confrontano sul “New Family Business”

Giovedì 22 luglio alle ore 17,30 in programma l’assemblea al Pala Alba Capitale con ospiti autorevoli e la premiazione del progetto vincitore del bando “Giovani per i giovani”

Il Pala Alba Capitale si prepara ad ospitare l’assemblea annuale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Cuneo. L’appuntamento, inserito nel ricco calendario di Alba Capitale della Cultura d’Impresa, è in programma giovedì 22 luglio, alle ore 17,30. Sarà molto di più di una semplice assemblea: il presidente Matteo Rossi Sebaste ha voluto creare un evento in cui ospiti di livello possano offrire spunti interessanti sul momento economico che stiamo vivendo, dando vita in particolare ad un confronto sull’evoluzione ed il futuro delle politiche finanziarie applicate alle piccole e medie imprese. Un utile momento di condivisione dopo il complicatissimo periodo della pandemia, ma anche l’occasione per arricchire il proprio bagaglio personale grazie all’intervento di esperti e addetti ai lavori di assoluto valore.

«In questo anno e mezzo caratterizzato dalla pandemia ci siamo trovati a fronteggiare molte difficoltà e abbiamo capito quanto sia importante essere uniti e preparati», sottolinea il presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Cuneo Matteo Rossi Sebaste. «Per questo abbiamo deciso di interpretare l’assemblea anche come un’occasione di crescita e formazione per tutti noi».

L’evento, aperto dai saluti del presidente di Confindustria Cuneo Mauro Gola e dello stesso Matteo Rossi Sebaste, avrà una formula particolare, secondo lo stile della Ted-like conference, in cui gli ospiti partecipano con interventi brevi ed efficaci. Sul palco, a trattare il tema “The new family business”, si alterneranno Riccardo Illy (Polo del Gusto Gruppo Illy), Massimiliano Fissore (Best Srl), Roberto Del Giudice (Fondo Italiano d’Investimento), Nicole Cavallo (Nicole Milano), il coach e formatore Cristiano Ghibaudo e Christian Zegna (Btrees), prima delle conclusioni del responsabile delle pagine economiche de La Stampa Giuseppe Bottero.

Nel corso dell’assemblea, si svolgerà inoltre la premiazione del progetto vincitore della prima edizione del bando “Giovani per i giovani”, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Cuneo per incentivare ragazzi e ragazze under 35 a provare a trasformare la loro idea in impresa. Il progetto scelto riceverà un contributo di 3 mila euro, i giovani vincitori verranno affiancati e supportati per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale e potranno accedere gratuitamente a corsi di formazione e altri servizi.

Per partecipare: 0171 455500 – ggicuneo@confindustriacuneo.it.