Quantcast

Due incontri online per la valorizzazione delle Terre di Mezzo

"Comunità Faro" il 9 luglio e "Costruire un'identità territoriale" il 16 luglio

Il Comune di Cardé, in collaborazione con l’Associazione Octavia, promuove il webinar “CONVENZIONE DI FARO DEL CONSIGLIO D’EUROPA E COMUNITA’ TERRITORIALI. BUONE PRASSI DI CITTADINANZA ATTIVA PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E DELL’EREDITA’ CULTURALE DEI TERRITORI”.

Il webinar rientra nel progetto di “Formazione partecipata e rivitalizzazione delle Terre di Mezzo” vincitore di un contributo della Regione Piemonte. L’evento, previsto venerdì 9 luglio alle ore 17, si terrà online sulla nota piattaforma Zoom. All’incontro possono partecipare tutte le persone interessate previa iscrizione sul sito www.associazioneoctavia.com (oppure link iscrizione: https://forms.gle/updH5uFGwhPTq66f7). Nell’incontro interverranno tre esponenti nazionali delle Comunità Faro: Massimo Carcione di “Faro Social Lab”, Francesco Calzolaio, coordinatore “Faro Venezia e Cratere” e Davide Palazzetti, presidente di “Faro Astesana”. L’organizzazione dell’evento è a cura di Ideazione srl.

«Si tratta di un’opportunità di cui si parla ancora poco, ma potenzialmente molto interessante per le comunità e i territori, anche dell’area Octavia» spiegano gli organizzatori del webinar.

Sempre nell’ambito del progetto di “Formazione partecipata e rivitalizzazione delle Terre di Mezzo” venerdì 16 luglio alle ore 14:30 è stato organizzato un incontro dal titolo “Costruire l’identità territoriale: Octavia e gli altri poli del territorio”, rivolto a giovani cittadini under 35 dei diciassette comuni dell’Associazione Octavia. Il workshop si terrà, in presenza, al TERLAB, sede didattica del Parco del Monviso, a Faule. Anche per questo evento è richiesta la prenotazione su sito www.associazioneoctavia.com (oppure link iscrizione: https://forms.gle/9XbSjFkPMCq51Nw17).