Quantcast

Busca piange lo storico panettiere Aldo Aimar

E' morto in alta Val Maira mentre si trovava in compagnia di amici per un'escursione

Più informazioni su

Busca. Aldo Aimar, 75 anni, storico panettiere buschese, è mancato improvvisamente stamane, mercoledì 7 luglio, mentre si trovava in alta Valle Maira.

Era in compagnia di amici nei pressi del monte Chersogno quando ha accusato un malore e perso i sensi. E’ stato subito soccorso prima dagli amici poi dal 118 giunto sul posto con l’elisoccorso. Vani i soccorsi. La morte è riconducibile a un infarto. La salma è stata trasferita dai tecnici del Soccorso alpino a San Michele di Prazzo, in seguito all’obitorio del cimitero di Cuneo.

Aimar, originario di frazione Bosco, era molto conosciuto in città per la sua attività di panettiere condotta dal 1968 fino al 2003 con la moglie in via Umberto I. Molto attivo anche nel mondo del volontariato come membro della Croce Rossa, dell’associazione San Vincenzo e della Protezione Civile.

Oltre alla moglie, Aimar lascia il figlio Alberto, titolare di un’agenzia di pratiche auto nei locali che furono della panetteria, e cinque fratelli. Al momento non è ancora stata fissata la data dei funerali.

Più informazioni su