Quantcast

Bra primo classificato tra i “Comuni Smart” della provincia di Cuneo

Premio assegnato dalla Fondazione CRC con il patrocinio di Anci e Uncem

E’ andato a Bra, prima realtà della provincia di Cuneo nella categoria Comuni Maggiori, il Premio Comuni Smart 2020, promosso dalla Fondazione CRC con il patrocinio di ANCI Piemonte e UNCEM Piemonte.
L’importante riconoscimento ha premiato le migliori pratiche innovative, la tecnologia a servizio della comunità, i progetti all’avanguardia per la mobilità e la sostenibilità ambientale, analizzando la situazione delle varie realtà provinciali in chiave smart, evidenziando i punti di forza e le criticità dei Comuni e dei territori nel rispondere in modo innovativo e intelligente alle principali sfide odierne.

Bra, prima classificata tra le sette sorelle, ha raggiunto un punteggio totale di 75,79 su un totale di 29.666 abitanti, secondo questo dettaglio per ambito di indicatori: 8,57 per la connettività, 7,50 Smart culture, 5,71 Smart economy, 10 Smart Energy, 6,67 Smart Environment, 7 Smart Government, 9,25 Smart Living, 6,67 Smart Mobility, 7,78 Smart People e 6,67 Smart Planning.

A ritirare il “Premio Smart”, consistente in una City E-Bike e in una targa di riconoscimento, l’assessore ai Lavori Pubblici Luciano Messa.

Il report completo Premio Comuni Smart 2020 è scaricabile dal sito della Fondazione CRC alla pagina https://www.fondazionecrc.it/index.php/blog/877-la-smartness-in-provincia-di-cuneo.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo Premio – commentano il sindaco di Bra Gianni Fogliato e l’assessore ai Lavori Pubblici Luciano Messa -, che testimonia il lavoro fatto in questi anni a favore dello sviluppo di buone pratiche legate all’innovazione e al miglioramento della qualità della vita attraverso strumenti avanzati”.