Quantcast

Bra, il Consiglio Comunale discute l’assestamento di bilancio

L’assemblea si riunirà il 29 luglio alle 16. Seduta visibile in diretta streaming su YouTube

Il presidente Fabio Bailo ha convocato il Consiglio comunale di Bra per giovedì 29 luglio 2021 alle 16. Oltre che alcune interrogazioni, l’assemblea sarà chiamata ad esaminare diverse delibere di natura contabile tra cui l’assestamento al bilancio di previsione 2021-2023 e la salvaguardia degli equilibri del bilancio 2021Tra i punti all’ordine del giorno anche due varianti al Piano regolatore vigente. La seduta sarà visibile in diretta streaming e, successivamente, in differita, sul canale You Tube del Comune di Bra, collegandosi a questo link

Si allega l’ordine del giorno dei lavori.

1 – COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE E DEL SINDACO.

2 – INTERROGAZIONI.

3 – APPROVAZIONE VERBALI DELLE SEDUTE PRECEDENTI DAL N.29 AL N. 40 DEL 29.06.2021

4 – 6° VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO (BPF) 2021/2023. RATIFICA DELIBERAZIONE G.C. N. 127 DEL 29.06.2021.

5 – ASSESTAMENTO AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2021/2023 (ART. 175, COMMA 8, D.LGS. 267/2000).

6 – SALVAGUARDIA DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO 2021 (ART. 193 DEL D.LGS 267/2000)

7 – GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI GESTIONE RIFIUTI ED IGIENE AMBIENTALE. DELIBERAZIONE DEL CONSORZIO ALBESE BRAIDESE SERVIZI RIFIUTI CON VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 53 DEL 29 GIUGNO 2021. LINEE DI CONDOTTA SU INDIVIDUAZIONE GESTORE UNICO DEL SERVIZIO.

8 – VARIANTE PARZIALE N. 3 AL PRGC VIGENTE, AI SENSI DELL’ART. 17, C. 5, DELLA L.R. 56/77 E S.M.E.I. CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI PERVENUTE E APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO.

9 – VARIANTE PARZIALE N. 4 AL P.R.G.C. VIGENTE, AI SENSI DELL’ART. 17, C. 5, DELLA L.R. 56/77 E S.M.I. – ADOZIONE PROGETTO PRELIMINARE DI VARIANTE, COMPRENSIVO DEL DOCUMENTO TECNICO PER LA VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ ALLA V.A.S.

10 – LEGGE REGIONALE 4 OTTOBRE 2018 N. 16 ARTICOLO 3 E ARTICOLO 17, COMMA 12, LETTERA H BIS), DELLA LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 1977, N. 56 – INDIVIDUAZIONE EDIFICIO DA RIQUALIFICARE ATTRAVERSO UN INTERVENTO EDILIZIO DI RISTRUTTURAZIONE DEL MANUFATTO ESISTENTE, CON INCREMENTO DELLA SUPERFICIE UTILE LORDA E DEI VOLUMI ESISTENTI- UBICAZIONE: STRADA GARIGLIO N. 28. DITTA: G. A. E M.I.M.

11 – LEGGE REGIONALE 4 OTTOBRE 2018 N. 16 ART 3 E ARTICOLO 17, COMMA 12, LETTERA H BIS), DELLA LEGGE REGIONALE 5 DICEMBRE 1977, N. 56 – INDIVIDUAZIONE EDIFICIO DA RIQUALIFICARE ATTRAVERSO UN INTERVENTO EDILIZIO DI RISTRUTTURAZIONE DEL MANUFATTO ESISTENTE, CON INCREMENTO DELLA SUPERFICIE UTILE LORDA E DEI VOLUMI ESISTENTI- UBICAZIONE: STRADA FEY 17. DITTA: M. M. E M. G.

12 – COSTITUZIONE DI SERVITÙ DI DEROGA ALLE DISTANZE LEGALI, VIALE MADONNA FIORI – FOGLIO 37 MAPPALE 264/PARTE.

13 – VIA ALDO MORO. SDEMANIALIZZAZIONE E CESSIONE AREE PROSPICIENTI IL CONDOMINIO SAN LUCA.