Quantcast

Anna Russo della Ginnastica Libertas Saluzzo al collegiale Nazionale estivo di ginnastica ritmica foto

"E' stata un'esperienza bellissima ed indimenticabile - ha raccontato la giovanissima atleta appena rientrata - sette giorni di intenso lavoro, in cui mi sono divertita. Per me questo sport è anche divertimento, è stato un onore esser scelta"

Anna Russo, classe 2010, ginnasta della Ginnastica Libertas Saluzzo, è appena rientrata dal collegiale Nazionale estivo di ginnastica ritmica “Gruppo C Allieve” svoltosi a Mezzana dall’11 al 17 luglio scorso.

Scelta tra le migliori 25 di tutta Italia (anni di nascita 2009/2010) Anna con lo staff tecnico preposto formato da Elisa Porchi, Tecnico responsabile, coadiuvata da Galia Epuré e Marisa Stufano ha trascorso un’intensa settimana di full immersion nella ginnastica ritmica.

Per Anna non è stata la prima volta convocazione in nazionale. Ad accompagnarla la tecnica della società saluzzese Marta Giuliano.

“E’ stata un’esperienza bellissima ed indimenticabile – ha raccontato la giovanissima atleta a Cuneo24 – sette giorni di intenso lavoro, in cui mi sono divertita. Per me questo sport è anche divertimento, è stato un onore esser scelta. Quando una delle allenatrici ci ha detto che se eravamo lì significava esser brave mi ha fatto molto emozionare. Ho imparato tante cose sia con gli attrezzi che al corpo libero. Si era creato un bel gruppo anche al di fuori degli allenamenti.”

“Queste esperienze sono formative anche dal lato umano oltre che professionale – hanno commentato dalla società saluzzese – siamo soddisfatti ed onorari della convocazione di Anna che dimostra di avere molte doti. In questa disciplina è necessario allenarsi continuamente e mai sentirsi arrivati e lei, nonostante la giovane età è già sulla buona strada.”