Quantcast

Al giardino museale della Fondazione Peano i disegni su canapa dedicati a Libereso Guglielmi

Le straordinarie opere su teli di canapa dedicate al botanico di fama internazionale noto come il “giardiniere” di Calvino, saranno visitabili gratuitamente dal giovedì alla domenica dal 10 luglio fino ad ottobre.

S’intitola “Pagine di canapa” la nuova mostra organizzata nella Fondazione Peano nel giardino museale di Corso Francia a Cuneo. Oggetto dell’esposizione saranno i disegni su antichi teli di canapa ad opera di Rosaria Torquati, dedicate alla figura di Libereso Guglielmi, botanico, naturalista e scrittore di fama internazionale, molto amico di Italo Calvino.

Le scenografie propongono testi di Libereso Guglielmi e Italo Calvino, le suggestive immagini dei disegni e le foto di Libereso, trasportate sulla canapa. La mostra verrà inaugurata il prossimo 10 luglio alle 18 e sarà visitabile gratuitamente dal giovedì alla domenica fino al prossimo 3 ottobre.