Quantcast

Al Forte di Vinadio il “Temporary Shop” per valorizzare le eccellenze cuneesi

Per un mese intero, dal 29 luglio al 29 agosto, il Forte Albertino ospiterà opere e prodotti di diciannove espositori provenienti da tutta la Granda.

Per un intero mese, da giovedì 29 luglio a domenica 29 agosto, il Forte di Vinadio ospita la nona edizione del “Temporary Shop”, lo spazio dedicato all’artigianato artistico, ai prodotti tipici e alla cosmesi del territorio, all’interno del quale diciannove creativi artigiani e produttori agricoli, selezionati dalla Fondazione Artea in collaborazione con il Comune di Vinadio, promuovono e vendono i loro prodotti e creazioni. Al negozio temporaneo, si accede dal ponte di Porta Francia e sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle ore 14,30 alle 19, la domenica e i festivi e la settimana di Ferragosto dalle 10 alle 19. L’ingresso è libero. In osservanza delle prescrizioni per prevenire il contagio di Covid-19, ad oggi in corso di validità, è consentito l’accesso agli spazi fino ad un massimo di 10 persone contemporaneamente, con l’obbligo di indossare la mascherina. Eventuali variazioni nelle prescrizioni, saranno comunicate successivamente. All’ingresso, inoltre, sarà presente un dispenser di gel igienizzante per le mani. Per maggiori informazioni telefonare allo 0171/959151 340/4962384 o visitare il sito www.fortedivinadio.com.

Il progetto si rinnova ininterrottamente dal 2013 come appendice del percorso multimediale “Montagna in movimento” allestito all’interno del Forte, che fra le tante sezioni ne ha una dedicata alle nuove prospettive per il futuro di vita in montagna. La provincia di Cuneo presenta una forte personalità storica che conserva numerosi ricordi del passato che devono essere salvaguardati, ne sono un esempio i numerosi mestieri artigiani che un tempo si praticavano, soprattutto nelle vallate alpine, e che oggi sono andati via via scomparendo. Molti giovani stanno cercando di ricostruire una parte di storia delle proprie famiglie, cominciando proprio da quei mestieri che svolgevano i loro avi, riscoprono l’abilità manuale che fa parte del loro DNA e la fanno rivivere, rimescolandola e adattandola alla modernità.

TEMPORARY SHOP 2021 – ELENCO ESPOSITORI

 PRODOTTI TIPICI E COSMESI

 – A. G. di Boe Antonello e Giovanni S.n.c., Villanova Mondovì

Liquori artigianali a base di erbe.

-AZIENDA AGRICOLA ARTEMISIA BIO di Brunatti Isabella, Beinette

Frutta, verdura, fiori e erbe aromatiche disidratate, risotti e minestre preparate, macinati di frutta, verdura ed erbe aromatiche, brodo vegetale, zenzero disidratato con succo di mela e spezie.

 – AZIENDA AGRICOLA FOSSATI ALBERTO, Sambuco

Miele, polline di montagna, propoli e caramelle.

-AZIENDA AGRICOLA LA FATTORIA DELL’AGLIO di Arneodo Sandra e Garino Debora, Caraglio

Aglio di Caraglio e trasformati. Barbarià e trasformati.

 – AZIENDA AGRICOLA MIEL-È di Degioanni Giovanni, Vinadio

Miele di varie qualità, pasta di nocciole con miele di Acacia e prodotti dell’alveare.

 – AZIENDA AGRICOLA RATAFIÀ, Ceva

Confetture, composte, liquori e sciroppi.

 – AZIENDA AGRICOLA ZOPPI GUIDO, Priero

Farine, creme dolci al farro, farrotti, vellutate di grano saraceno, biscotti uvetta e pinoli, farro decorticato, fagioli secchi.

 – AZIENDA ARTIGIANA ERBE DI MONTAGNA di Baghino Samantha, Pianfei

Erbe aromatiche e officinali, spezie, te, tisane, sali aromatizzati, sughi disidratati e risotti.

 – LA BUTEGO D’LA TOURTO FINO di Martini Fabio & c., Vignolo

Torta Fina di Vignolo, paste nocciolate, paste di meliga, cuquare, paste in forma.

 – AZIENDA AGRICOLA CHIOCCIOLANDIA DI Baldi Marco,Costigliole d’Asti

Cosmesi viso e corpo con bava di lumaca e uva Moscato.

Prodotti alimentari a base di lumache in vasetti.

-EDITH COSMESI NATURAL SKINCARE di Burdese Stefani, Cherasco

Cosmesi naturale bio con latte d’asina e zafferano, prodotti corpo e viso.

 – LAVANDA DI MONTAGNA, Borgo San Dalmazzo

Manufatti di lavanda, olio essenziale, sacchetti di lavanda, cosmesi e confezioni regalo.

 – SAPONIFICIO ROSE & CAPRIOLI S.r.l, Pietraporzio

Saponi e creme 100% naturali, arricchiti con estratti di piante di alta montagna.

 

ARTIGIANATO ARTISTICO

 – ASSOCIAZIONE ARTE DA PARTE, Peveragno

 –Elisa Chiarle, Borgomale

Pittura ad acrilico e acquerello su carta, legno e terracotta.

 – Chiara Merenda, Borgomale

Bijoux e accessori in fimo e feltro.

 – Makramarì LAB – Con il cuore, Cuneo

Bijoux ed oggettistica realizzati con tessuti e tecnica del macramè.

-Cristina Bargis, Sampeyre

Lane naturali tinte con erbe, fiori e radici.

Manufatti in lana: maglioni, giacche cappelli e coperte della tradizione alpina.

-Michela Martini, Cuneo

Manufatti tessili: borse, zaini e articoli per bambini.

-ASSOCIAZIONE GIOIE DI CRETA, Cuneo

 – Lucrezia Caporusso, Cuneo

Ceramiche artistiche realizzate a mano e al tornio.