Quantcast

A Peveragno una serata sugli affreschi recuperati di “San Rocco da Val” foto

L'evento è organizzato dal gruppo «Volontari pro San Rocco da Val», in collaborazione con il parroco di Santa Maria, don Luca Giaccaria

Peveragno. Sabato 10 luglio, alle 21, nel Centro culturale di «Casa Ambrosino» (Via Vittorio Bersezio 22) si svolgerà una serata su alcuni dei migliori e più antichi affreschi locali. Organizza il gruppo «Volontari pro San Rocco da Val», in collaborazione con il parroco di Santa Maria, don Luca Giaccaria.

Interverranno i rappresentanti del  Gruppo, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e studiosi dell’Università. Gli interventi saranno intercalati da brani della Compagnia del Birun e dei Gai Saber, in qualità di simpatizzanti. Tutti son invitati a partecipare nel rispetto della normativa  anti Covid19. Sono gradite le prenotazioni tramite WhatsApp al numero 340.5660743. Nell’attuale contesto ancora «pandemico» i posti a disposizione restano limitati.

«Nel 2018 avevamo contribuito alla raccolta fondi promossa dal gruppo “Volontari pro San Rocco da Val” per il restauro degli affreschi quattrocenteschi della loro cappella. Ora siamo lieti di dare il nostro contributo con delle letture accompagnate dalla musica dei Gai Saber alla serata organizzata dal gruppo per presentare il restauro ultimato» spiega in una nota la Compagnia del Birùn.