Quantcast

Viabilità verzuolese: la Regione si impegna a ricercare risorse da riservare per il progetto

Le problematiche viarie della "pedemontana", in particolar modo del primo tratto Manta-Verzuolo-Costigliole, rappresentano una priorità assoluta. La Regione cercherà di trovare le risorse per intervenire sulla base dell'assestamento di bilancio in programma il prossimo luglio.

Martedì 15 giugno, si è svolta su richiesta del Sindaco GianCarlo Panero la riunione, in videoconferenza, sulla problematica viaria verzuolese. Sono stati convocati dall’assessore regionale dr. Marco Gabusi il Presidente della Provincia di Cuneo e il Sindaco di Verzuolo. Hanno partecipato per la Provincia di Cuneo il vicepresidente avv. Flavio Manavella e l’ingegner Simone Nicola. Per l’Amministrazione comunale di Verzuolo hanno partecipato insieme al Sindaco Panero il vicesindaco Giampiero Pettiti e l’assessore Mattia Quaglia.

Il Sindaco Panero ha richiamato i vari impegni in materia che il Presidente Alberto Cirio e l’Assessore Marco Gabusi hanno assunto nel corso del 2020. L’Assessore Regionale ha precisato che gli investimenti previsti nel bilancio della Regione per il 2021 prevedono interventi per le sole Province di Novara, Vercelli e Torino. Una scelta, ha spiegato la Regione, dovuta al fatto che la pandemia ha obbligato l’ente a concentrare più risorse proprio nella lotta al Covid19.
Il vicepresidente della Provincia ha ricordato che la “pedemontana” è la priorità, il cui primo lotto Manta-Verzuolo-Costigliole Saluzzo è “la priorità delle priorità”.

Dopo la formale richiesta dell’Amministrazione comunale di conoscere le scelte regionali, la Regione si è impegnata a verificare se, con l’assestamento del bilancio 2021, previsto a fine luglio, ci sarà la disponibilità di risorse per finanziare esclusivamente il progetto. Ad inizio agosto il Sindaco, quale incaricato di presiedere il Tavolo tecnico sulla problematica, convocherà le parti per aggiornare circa quanto la Regione deciderà in fase di assestamento e le scelte conseguenti.