Quantcast

Taglio del nastro per la nuova biblioteca civica di Saluzzo

In occasione di questo evento dall’alto valore culturale MuSa propone nella giornata di domenica 27 giugno: Visite guidate tematiche dedicate alla Biblioteca di Saluzzo

E’ giunto il momento del taglio del nastro per la nuova biblioteca civica di Saluzzo.

In occasione di questo evento dall’alto valore culturale MuSa propone nella giornata di domenica 27 giugno:

La visita partirà dalla Castiglia, con una prima tappa all’Archivio storico della città, dove verranno mostrati i documenti, i progetti e le fotografie che raccontano le vicende della Biblioteca e dell’ex Caserma Musso dalla loro nascita al momento in cui le loro storie si sono incontrate. Si proseguirà attraverso il centro storico, toccando i luoghi di maggiore interesse per la cultura saluzzese e alcune delle passate sedi della “casa dei libri”, con un’ulteriore sosta alla Biblioteca storica, nel palazzo dei Vescovi, che ospita i fondi storici, ossia il prezioso nucleo originario delle raccolte librarie saluzzesi, compresa la prestigiosa collezione bodoniana. Il giro si concluderà alla nuova sede della biblioteca, dove per tutta la giornata saranno in corso i festeggiamenti per l’inaugurazione.

Orario: ore 10:00 e ore 11.15

Ritrovo e partenza in Castiglia

Costo: gratuito

Inoltre domenica i Fondi Storici resteranno aperti dalle 14.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.30).

In occasione dell’ inaugurazione della biblioteca si farà un focus sulla sua genesi “il volume uno della biblioteca”.

Anche in questo weekend i Musei di Saluzzo (MuSa) sono aperti e pronti ad accogliere grandi e piccini in modo sicuro.

MuSa ricorda gli orari 

Casa Cavassa: Martedì, giovedì, venerdì, sabato 10-13/14-18  Domenica e festivi: 10-13/14-19

Castiglia: Lunedì, giovedì, venerdì, sabato: 10-13 / 14-18, domenica 10-13/14-19

Antico Palazzo comunale con torre civica e Pinacoteca Matteo Olivero: Sabato ore 10-13/ 14-18 e domenica 14-19

Casa Pellico: domenica 14-19

(ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura)

La prenotazione è obbligatoria sia per le visite guidate che per i laboratori per bambini. 

musa@itur.it / Tel. 0175 240006 – 800 942241