Quantcast

Rifreddo, il Comune vince il concorso provinciale “Spazzamondo: cittadini attivi l’ambiente”

Come premio otterrà 4000 euro che serviranno per riqualificare e migliorare il parco Gesia Veja 

Il Comune di Rifreddo ha vinto il concorso provinciale Spazzamondo: cittadini attivi l’ambiente”. Un successo che porterà in paese il premio da 4000 euro messo in paio dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo per i comuni dove vi era la maggiore partecipazione.

Si tratta di un risultato davvero sorprendente visto che l’ente locale della Valle Po era inserito nella categoria dei comuni da mille a tremila abitanti e che lo stesso ha poco più di mille residenti. “Grazie al risultato raggiunto ed in accordo con il Consiglio Comunale dei Ragazzi, che ha collaborato e sostenuto l’evento – ci spiega il sindaco Cesare Cavallo – abbiamo pensato di usare i fondi ottenuti per riqualificare il parco giochi “Gesia Veja”.

In particolare andremo ad installare, nel bel parco posto poco sopra l’Antica Parrocchia San Nicolao, una teleferica e realizzeremo un Murale, in modo da abbellire ulteriormente l’area. Un’operazione che contiamo di mettere in atto a breve coinvolgendo direttamente i giovani del paese e l’Estate Ragazzi di Rifreddo”. Osservando, invece, l’iniziativa nel suo complesso si può notare che la stessa ha visto la partecipazione di 165 comuni in cui sono state raccolte 30 tonnellate di rifiuti depositati in più di 8 mila sacchetti. Materiale che ha consentito il risparmio complessivo di circa 40 tonnellate di CO2.

A fronte dei dati sulla partecipazione, sono stati così individuati i 9 comuni, suddivisi in base al numero di abitanti, che hanno avuto la maggiore partecipazione e a cui la Fondazione CRC assegna premi per progetti di recupero e restituzione alla comunità di un’area verde. Tra questi, come detto più, sopra Rifreddo si è classificato primo nella propria fascia di abitanti, compresa tra 500 e 3000, aggiudicandosi un premio di 4000 euro.

Un risultato che ha molto soddisfatto gli amministratori comunali i quali, per bocca del Vicesindaco Elia Giordanino: “Ci tengono a ringraziare tutti i cittadini Rifreddesi e dei paesi limitrofi che hanno partecipato attivamente a questo fantastico evento organizzato dalla Fondazione CRC. Inoltre – aggiunge lo stesso – ci tengo a sottolineare che la difesa dell’ambiente e la pulizia dei rifiuti abbandonati sono temi importanti da trasmettere alle comunità, fin da bambini in quanto solamente con la collaborazione di tutti si può aspirare a vivere in località civili, pulite e in armonia con ciò che ci circonda. Un ringraziamento particolare va al Consiglio Comunale dei Ragazzi, alla Scuola dell’Infanzia e alla Scuola Elementare di Rifreddo, alla Protezione Civile ANA e all’Oratorio di Rifreddo”