Quantcast

Rifreddo, consegnata la Costituzione ai 18enni

La cerimonia ha avuto luogo nell’ambito della tradizionale Festa dell’albero unendo così ambiente e ingresso in società per i ragazzi rifreddesi

Nell’ambito della Festa dell’albero, che si è tenuta negli scorsi giorni, il primo cittadino rifreddese Cesare Cavallo ha consegnato una copia della Costituzione Italiana ai ragazzi del paese che hanno compiuto i 18 anni nel 2020 . Un evento che sarebbe dovuto tenersi lo scorso dicembre ma che ha causa del Covid fu rinviato e che ora è stato “recuperato”.

Ritornando alla cerimonia va detto che la stessa è stata molto semplice.

Infatti il Sindaco si è, dapprima, soffermato  sull’importanza di conoscere i principi che stanno alla base della nostra norma fondamentale e poi ha provveduto ha a fare un quadro delle possibilità giuridiche e non che si aprono al compimento del 18 anno di età. Si è così parlato di conseguimento della patente, degli obblighi e delle possibilità legate all’acquisita capacità giuridica di agire ed anche della opportunità di impegnarsi per il bene pubblico e l’aiuto del prossimo.

Un discorso che ha fatto da preludio agli interventi delle tante associazioni di volontariato locale che hanno voluto essere presenti all’evento. Più in dettaglio ognuna di esse ha ricapitolato la sua funzione sociale e spiegato ai neo maggiorenni perché sarebbe opportuno che loro si impegnassero nella stessa. Infine si è provveduto alla  materiale consegna di una copia della Costituzione ai ragazzi ed alla tradizionale foto ricordo.