Quantcast

Primo webinar promossi dal CISeM dedicato al ruolo strategico delle imprese sociali

Il lavoro è la porta della cittadinanza sociale, per tutti, tanto più per le persone in difficoltà. In questa direzione le cooperative sociali di inserimento lavorativo sono uno strumento prezioso perché come prevede la legge hanno nel loro dna il favorire l’ingresso al lavoro delle persone svantaggiate – evidenzia il Presidente del CISeM Alessandro Durando

Il CISeM svolge un’ importante azione di promozione di analisi ed indagini sull’economia locale, fornisce suggerimenti e proposte agli organi di governo camerali, stimola iniziative volte a favorire l’accesso al credito da parte delle imprese sociali, analizza punti di forza e debolezza degli organismi del Terzo Settore, promuove la  collaborazione in rete e per filiere tra organismi e tra imprese profit e non profit, stimola la collaborazione tra enti pubblici e privati, promuove la formazione e diffonde la cultura imprenditoriale sociale.

Nell’ambito della sua attività il CISeM conta di realizzare nel corso del 2021 tre webinar su temi di importanza strategica quali, rispettivamente, la specificità del bilancio delle imprese sociali, la cooperazione di inserimento lavorativo ed il bilancio di 30 anni di istituzione della cooperazione sociale.

Lunedì 14 giugno, dalle ore 18 alle ore 20 si svolgerà il primo webinar  dedicato al tema “L’impresa sociale di inserimento lavorativo: Opportunità da valorizzare”

Oltre al Presidente Alessandro Durando interverranno il prof. Carlo Borzaga, Presidente di Euricse e Direttore scientifico della rivista “Impresa sociale” e i rappresentanti della Cooperativa Sociale di inserimento lavorativo ”Il Laboratorio” di Dronero e della Società Cooperativa Agricola Sociale “Cascina Pensolato” di Fossano che porteranno l’esperienza di chi lavora quotidianamente in questo contesto.

L’impresa sociale che si occupa di reinserimento lavorativo è una realtà nell’ambito europeo.  E’ un’opportunità di messa alla prova e monitoraggio delle proprie capacità, promuove l’acquisizione di crescenti livelli di autonomia, favorisce l’uscita dal circuito assistenziale del soggetto svantaggiato e, nella fase post pandemica, assumerà un ruolo ancora più importante che nel recente passato.

Il lavoro è la porta della cittadinanza sociale, per tutti, tanto più per le persone in difficoltà. In questa direzione le cooperative sociali di inserimento lavorativo sono uno strumento prezioso perché come prevede la legge hanno nel loro dna il favorire l’ingresso al lavoro delle persone svantaggiate – evidenzia il Presidente del CISeM Alessandro Durando -. La nostra provincia può vantare non poche esperienze virtuose, che producono risultati sociali positivi. Conoscerne l’esperienza, valorizzarne la funzione a livello territoriale, contribuendo a farle crescere e a moltiplicarsi, è l’obiettivo di questo incontro del Cisem, ci auguriamo che sia l’inizio di un lavoro che possa portare molti frutti”.

La partecipazione al webinar è gratuita accedendo al seguente link

https://us02web.zoom.us/j/3304938156

Per maggiori informazioni:

Fiorella Manfredi – 0171/318.809 regolazione.mercato@cn.camcom.it