Quantcast

Nominati il Direttore Sanitario e il Direttore Amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle foto

"Con la nomina della dottoressa Rebora e del dottor Cassissa si completa - conferma il Direttore Generale - la fase di costituzione della Direzione Aziendale, passaggio formale, ma anche sostanziale, importante per gestire la complessità dell’Azienda, grazie al riconosciuto valore dei professionisti che ci lavorano"

Cuneo. Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera “S. Croce e Carle” di Cuneo, dottoressa Elide Azzan, ha formalizzato oggi le nomine del Direttore Sanitario e del Direttore Amministrativo che la coadiuveranno nella gestione aziendale. Sono Monica Rebora già Direttore Sanitario nella stessa Azienda e Gianfranco Cassissa, Direttore Amministrativo proveniente dall’ASL CN2.

Il Direttore Generale ha individuato per questi incarichi due professionisti che vantano esperienza pluriennale sulle stesse funzioni oltre ad aver precedentemente maturato competenze ed esperienze nei loro ambiti specifici.

La dottoressa Rebora – laurea in Medicina e Chirurgia e specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva con indirizzo in Organizzazione dei Servizi Ospedalieri a Genova – è direttore sanitario dell’Azienda ospedaliera S. Croce e Carle dal primo luglio 2019, dopo aver ricoperto lo stesso incarico dal 2016 presso l’ASL TO3. In precedenza, la dottoressa Rebora, che lavora nelle Aziende Sanitarie della provincia di Cuneo dal 1996, ha ricoperto significativi incarichi presso l’ASL CN1, sia come Responsabile della Struttura Prevenzione Rischio Infettivo, sia come Dirigente Medico di Presidio. Dal 2009 al 2012 è stata Dirigente Responsabile della Struttura Complessa Direzione sanitaria del Presidio Mondovi-Ceva. Ha conseguito nel 2017 il Master Universitario dell’Università degli Studi di Torino sulla Direzione Strategica delle Aziende Sanitarie, ed è autrice di numerose pubblicazioni nelle materie di competenza.

Il dottor Cassissa ha ricoperto l’incarico di Direttore Amministrativo dell’ASL CN2 ininterrottamente dal 2012 ad ora, occupandosi in prima persona della costruzione e dell’avvio dell’ospedale Michele e Pietro Ferrero di Verduno. Laureato in Economia e Commercio ad indirizzo economico sociale presso l’Università degli Studi di Parma, ha frequentato il programma di formazione sul Management in Sanità rivolto ai ruoli dell’alta direzione delle aziende sanitarie organizzato dalla Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Bocconi di Milano, ove partecipa anche ai percorsi di aggiornamento sulle competenze manageriali del Network Direttori Aziende Sanitarie Pubbliche. Il dottor Cassissa ha ricoperto in AMOS gli incarichi di membro del Consiglio di Amministrazione e di Presidente e Componente del Comitato di Controllo Analogo.

“Con la nomina della dottoressa Rebora e del dottor Cassissa si completa – conferma il Direttore Generale – la fase di costituzione della Direzione Aziendale, passaggio formale, ma anche sostanziale, importante per gestire la complessità dell’Azienda, grazie al riconosciuto valore dei professionisti che ci lavorano. Il nostro massimo impegno sarà quello di rispondere ai bisogni di salute dei cittadini, in collaborazione  con l’ASL CN 1 e CN2, nell’ambito dell’Area Omogenea, secondo gli indirizzi e gli obiettivi già ricevuti da Assessorato e Presidenza regionali”.