Quantcast

Mirco Grillo e Tiziana Rossini nominati Direttore Sanitario e Direttore Amministrativo dell’Asl CN1 foto

Sono Mirco Grillo, attuale coordinatore sanitario dei Presidi ospedalieri dell’Asl CN1 e Tiziana Rossini, responsabile della struttura Affari Generali dell’Asl CN2 

Cuneo. Il direttore generale dell’Asl CN1 Giuseppe Guerra ha nominato Mirco Grillo direttore sanitario e Tiziana Rossini direttore amministrativo, completando la Direzione Strategica che sarà al timone dell’Azienda per i prossimi tre anni. I due direttori prenderanno servizio il prossimo 1 luglio.   

“Ho scelto professionisti con formazione ed esperienza, profondi conoscitori della realtà sanitaria e del territorio”, dichiara il direttore generale Giuseppe Guerra. Che aggiunge: “Sono certo che, insieme a tutto il personale dell’Asl, che in quest’ultimo periodo si è distinto più che mai per spirito di sacrificio e grande professionalità, riusciremo a operare bene, puntando a un ulteriore  miglioramento dello standard di qualità delle prestazioni sanitarie in linea con gli obiettivi che ci saranno assegnati dalla Regione.”

Mirco Grillo, 63 anni, laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Genova, Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva con indirizzo di Igiene e Organizzazione dei Servizi Ospedalieri, è direttore sanitario del Presidio Mondovì-Ceva e coordinatore sanitario dei Presidi dell’Asl CN1.

In passato è stato assistente medico presso la Direzione Sanitaria dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo, tra il 1992 e il 1998 dove rientra, dopo un’esperienza presso l’AUSL 3 Genovese, dapprima in Direzione Sanitaria quindi, per un breve periodo, al Servizio Prevenzione e Protezione. Direttore sanitario d’Azienda presso l’azienda ospedaliera Santa Corona di Pietra Ligure tra il 2003 e il 2007, transita infine all’Asl CN1 come direttore sanitario dei Presidi di Mondovì e Ceva.

Ha al suo attivo la partecipazione e numerosi corsi di formazione, docenze e pubblicazioni.

  

Tiziana Rossini, 58 anni, è responsabile della Struttura Affari Generali e Coordinamento Funzioni Amministrative di Staff presso l’Asl CN2. Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino, ha conseguito alcuni Master universitari di secondo livello: “Amministrazione aziendale e bilanci per giuristi d’impresa”, “Discipline giuridiche ed economiche”, “Organizzazione, management, innovazione nelle Pubbliche Amministrazioni”, seguendo anche un corso di perfezionamento in italiano professionale scritto.

La dottoressa Rossini ha lavorato presso l’ex Ussl 65 di Alba, poi Asl 18, con una breve esperienza, nel 1997, presso la struttura Affari Generali dell’Asl 17 di Savigliano.   

Tra il 1997 e il 2001 è stata dirigente al CTO, con funzioni di dirigente presso gli Affari Legali, l’Ufficio Tecnico e responsabile amministrativo di Direzione sanitaria aziendale. Quindi nuovamente ad Alba, presso l’Asl Cuneo 2.

Tra aprile 2020 e ottobre 2021 è stata responsabile del settore Regole del SSR nei rapporti con i soggetti erogatori della Regione Piemonte.

Già componente dell’Organismo Indipendente di Valutazione (OIV) dell’Asl CN1.