Quantcast

Matteo Salvini a Cuneo per il processo contro De Benedetti foto

Il leader della Lega al Tribunale di Cuneo per testimoniare al processo di cui si è costituito parte civile a seguito delle affermazioni dell'ingegnere De Benedetti risalenti al maggio del 2018 al Festival della Tv e dei Nuovi Media di Dogliani.

Si è presentato stamattina al Tribunale di Cuneo, il leader della Lega Matteo Salvini. L’ex ministro dell’interno ha partecipato al processo per diffamazione contro l’imprenditore Carlo De Benedetti, di cui si è costituito parte civile. L’imprenditore torinese, ex direttore del gruppo L’Espresso, nel maggio del 2018, intervistato da Lilli Gruber al Festival della Tv e dei Nuovi Media di Dogliani, aveva definito Salvini “xenofobo, antieuropeo e antisemita“.

Un’accusa pesantissima che il leader leghista non ha voluto lasciar correre, costituendosi parte civile contro De Benedetti. Il processo è cominciato nel Tribunale di Cuneo lo scorso 4 maggio. Contrariamente alle aspettative, che vedevano degli impegni istituzionali pressanti, stamattina Salvini si è presentato, un po’ a sorpresa, al Tribunale di Cuneo. In seguito al procedimento ha anche fatto alcuni passi in Via Roma, dove sono state scattate le nostre foto.