Quantcast

La Compagnia “Il Melarancio” vince il bando nazionale Viviamo Cultura

Alla call sono stati presentati 23 progetti, di cui 10 hanno passato la prima selezione e 6 sono risultati vincitori

Il bando VIVIAMO CULTURA, è stato promosso da ACI Alleanza delle Cooperative Italiane, ANCI Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e Fondazione Fitzcarraldo, per sostenere la ripartenza delle attività culturali sul territorio nazionale.

Alla call sono stati presentati 23 progetti, di cui 10 hanno passato la prima selezione e 6 sono risultati vincitori.

La nostra proposta, che prevede l’avvio di un Partenariato Speciale Pubblico Privato tra Comune di Cuneo e Compagnia Il Melarancio, sviluppa ed amplia il percorso che dal 2003 portiamo avanti con la residenza teatrale in città.

Il progetto nasce nel momento di massima criticità dell’emergenza COVID19: partendo dall’analisi dell’impatto della pandemia sul territorio, sulla comunità e sulla vita delle persone, ci siamo interrogati su quali potranno essere le future priorità, nella convinzione che sarebbe utopistico e superficiale credere che, passato il rischio di contagio, la situazione generale, in termini di cura delle relazioni, di attenzione alla qualità dei rapporti tra le persone, di predisposizione all’inclusione, ritorni automaticamente alla situazione precedente; ciò che immaginiamo e già intravediamo è una situazione di criticità sociale in cui ci troveremo a vivere e ad operare e dove l’azione culturale potrà assolvere a un ruolo fondamentale nella ricostruzione di relazioni e socialità.

Ecco allora l’idea di integrare e trasformare il progetto di Officina Residenza teatrale per le nuove generazioni in una proposta che mira a fondere insieme la dimensione culturale e quella sociale, per dare vita così a OFFICINA RESIDENZA TEATRALE DELLA CULTURA DI COMUNITÀ E DELLE NUOVE GENERAZIONI DI CITTADINI.

Non si tratta solo di cambiare un nome o un’etichetta, ma, nel solco di una tradizione quasi ventennale, di progettare un percorso nuovo che, in stretta collaborazione con le cooperative sociali Emanuele, Insieme a voi e Momo, vada a coinvolgere l’intera città!

Casetta Toselli-ex Palazzo Soverini, sede della nostra compagnia, diventerà unhub per il territorio di Cuneo, un centro teatrale permanente in cui la dimensione culturale e quella sociale si fondono insieme e dove persone e organizzazioni possono contribuire alla progettazione ed alla realizzazione di azioni mirate alla crescita del benessere dei cittadini e della comunità.

Ringraziamo tutti quelli che ci hanno aiutato a raggiungere questo importante risultato; primo tra tutti il Comune di Cuneo, nella sua interezza di Amministratori e Funzionari, che ci sostiene da vent’anni, ma oggi, proprio grazie al bando VIVIAMO CULTURA, ha deciso di compiere un passo che delinea una prospettiva di lungo termine, rivolta al futuro.