Quantcast

Il Monviso e il suo territorio protagonisti della trasmissione Bergauf-Bergab sulla TV tedesca

Nell’agosto 2020, la troupe guidata dal giornalista Georg Bayerle era stata ospitata e supportata dall’ATL del Cuneese in occasione delle riprese durate un’intera settimana

Nella giornata di domenica 6 giugno, il canale tedesco BR – Bayerisches Fernsehen (affilliato a ARD, prima emettente televisiva in Germania) ha trasmesso una puntata monografica di circa trenta minuti, dedicata al Monviso e al suo territorio, della trasmissione Bergauf-Bergab, magazine per alpinisti. Nell’agosto 2020, la troupe guidata dal giornalista Georg Bayerle era stata ospitata e supportata dall’ATL del Cuneese in occasione delle riprese durate un’intera settimana.

La puntata racconta naturalmente dell’ascesa al Monviso con i guardaparchi  del Parco del Monviso e le guide alpine Global Mountain, ma anche delle peculiarità e dell’ospitalità del territorio: emergono così la lingua e la cultura occitana presentati direttamente da Chambra d’Oc, la natura incontaminata, gli innovativi progetti del Monviso Institute a Ostana, gli storici rifugi alpini, la coltivazione e trasformazione di piante officinali.

“La messa in onda” afferma Mauro Bernardi, Presidente dell’ATL del Cuneese “non poteva fra l’altro capitare in un periodo migliore: per promuovere il nuovo collegamento aereo Monaco di Baviera – Cuneo Levaldigi operato da Air Dolomiti, l’ATL del Cuneese, nell’ambito delle azioni sostenute dall’Associazione per il Turismo Outdoor WOW, ha avviato una massiccia campagna di affissioni nelle stazioni metro, alle fermate degli autobus e in alcuni punti strategici di accesso della città di Monaco e a Colonia, Francoforte, Amburgo, città con collegamenti su Monaco in orari favorevoli per un proseguimento su Cuneo. La campagna, che è partita il 18 maggio scorso, continuerà fino al 18 luglio prossimo e l’immagine scelta per identificare il nostro territorio è proprio quella del Monviso. Siamo certi – continua il Presidente Bernardi – che le due iniziative combinate contribuiranno in modo significativo al rilancio turistico di tutta l’area in questo periodo di ripresa post-Covid e in vista di una maggiore flessibilità negli spostamenti tra paesi europei”.

La puntata resterà online sul sito ufficiale del BR e della trasmissione Bergauf-Bergab, alla pagina www.br.de/br-fernsehen/sendungen/bergauf-bergab/index.html.

Allo stesso modo, è ancora fruibile online al link www.br.de/berge/fernweh-wandern-und-bergsteigen-im-piemont-italien100.html lo speciale radiofonico realizzato da Georg Bayerle per il magazine Fernweh del canale Bayern 2, andato in onda a fine 2020.