Quantcast

In Valle Stura arriva il medico dei migranti di Lampedusa

Pietro Bartolo è il sesto ospite del “Nuovi Mondi” Festival

Pietro Bartolo, medico e politico italiano, europarlamentare dal 2019 è il sesto grande ospite annunciato ieri – martedì 22 giugno – dagli organizzatori del “Nuovi Mondi” Festival, che si inaugura venerdì 25 giugno a Moiola (Valle Stura) in provincia di Cuneo. Pietro Bartolo interverrà a Valloriate domenica 4 luglio, giorno di chiusura del festival, alle 18. Bartolo è famoso per essere stato, dal 1992 al 2019, il responsabile delle prime visite ai migranti che arrivavano a Lampedusa. Pietro Bartolo si aggiunge al panel dei grandi ospiti della decima edizione del Festival che quest’anno ha per titolo “fuoricampo”. Già annunciati Umberto Galimberti (venerdì 25 giugno alle 18.30 a Moiola), Vito Mancuso (sabato 26 giugno alle 18 a Moiola), Roberto Vecchioni (giovedì 1° luglio alle 21 a Valloriate), Maurizio Zanolla, per tutti “Manolo” (venerdì 2 luglio alle 21 a Valloriate) ed Emir Kusturica (sabato 3 luglio alle 21 a Valloriate).

“Nuovi Mondi” Festival è organizzato dall’associazione di promozione sociale Kosmoki. La kermesse è sostenuta dal bando Borghi in Festival del Ministero della Cultura e dalla Banca di Caraglio e storicamente da Regione Piemonte, Fondazione Crt e Fondazione Crc. Partner del festival sono Comune di Valloriate, Moiola e Rittana, Associazione Dislivelli, Unione Montana Valle Stura, Consorzio Valle Stura Experience e Montagnam, Yepp Valle Stura e Giovani facilitatori. Il Festival è in collaborazione con Occit’amo e Terres Monviso. Rientra nel progetto “Nuove visioni per Nuovi Mondi”. Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico “Borghi in Festival”, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. Sponsor dell’evento: Montura e Garelli Automobili. Per maggiori informazioni sul festival e sui biglietti si può visitare il sito internet www.nuovimondifestival.it, scrivere a info@nuovimondifestival.it o telefonare ai numeri 339/5942570 e 333/2969262.