Quantcast

Il buschese Eros Pessina torna a “Spaziolibero” per parlare di “smart road” e “guida autonoma”

Con Gabriella Gherardi, in rappresentanza di Aises, Pessina illustrerà le novità in Italia ed in Europa

Busca. Eros Pessina, Vicepresidente Aises (Associazione Italiana segnaletica e sicurezza), torna in tv per una nuova puntata riguardante il mondo delle strade.

Andrà infatti in onda venerdì 4 giugno, alle ore 10.50, il programma intervista a Eros Pessina a “Spaziolibero”, rubrica di Rai Parlamento in onda su Rai 3, dedicato al mondo dell’associazionismo; il suo principale obiettivo è dar voce a una pluralità di soggetti diversi, facenti parte della rete di servizi offerti dal territorio italiano.

Il buschese Eros Pessina parteciperà alla puntata dedicata ad un suo “cavallo di battaglia”: il tema legato alle strade ed alla sicurezza, oggi in particolare alle strade intelligenti. Infatti l’imprenditore della segnaletica stradale si occupa da più di 25 anni di sicurezza stradale a livello italiano, sia in qualità di coordinatore UNI sia anche a livello europeo e comunitario, come membro esperto al CEN (Comitato Europeo di Normazione) a Bruxelles.

Oltre al suo intervento e a quello della Presidente Gherardi, saranno proposti anche servizi sulle problematiche delle strade in alcune città italiane. L’impegno per la normazione tecnica di Eros Pessina è sfociato poche settimane fa nell’assegnazione del Premio Scolari 2021 presso l’UNI.