Quantcast

Certificazione sostenibilità aziende vinicole: il webinar di Confindustria Cuneo foto

Giovedì 3 giugno alle 16 il secondo appuntamento del ciclo “A proposito di vini”

La certificazione Equalitas come “patente” di sostenibilità e chiave per essere competitivi nel mercato globale: perché è così importante intraprendere questo percorso? Quali sono i passaggi organizzativi e quali le difficoltà?

Per rispondere a queste domande e aiutare le aziende vitivinicole interessate a farsi un’idea più chiara sull’argomento, la sezione Vini/Liquori e Distillerie di Confindustria Cuneo organizza un webinar in programma giovedì 3 giugno alle ore 16. L’appuntamento si inserisce nel ciclo di incontri “A proposito di vini”, programmato per aggiornare le aziende vitivinicole del nostro territorio sulle principali novità che riguardano il settore, consentendo loro di approcciarsi ai mercati in maniera più consapevole e pronta. La certificazione di sistema Equalitas è un argomento di grande attualità: molte aziende del comparto hanno già intrapreso il percorso, che può risultare decisivo per dare evidenza del proprio livello di sostenibilità. “Si tratta di una certificazione di sistema e non di prodotto, per questo è particolarmente importante affrontare il tema – sottolinea Paolo Sartirano, presidente della Sezione Vini/Liquori e Distillerie di Confindustria Cuneo –. Per le aziende che vogliono essere competitive in futuro, questa è una delle leve da utilizzare”.

Ad impreziosire l’incontro “Certificazione di sostenibilità vitivinicola: il modello Equalitas”, la partecipazione del presidente dell’Unione Italiana Vini Ernesto Abbona, che introdurrà l’appuntamento. Gli aspetti normativi saranno chiariti da Valentina Ellero, esperta di certificazioni in ambito vitivinicolo dell’Unione Italiana Vini. Particolarmente utili per le aziende le testimonianze portate da due realtà che hanno già ottenuto la certificazione e che potranno parlare della loro esperienza: interverranno Nicola Fogliati della cantina “Tre Secoli” di Mombaruzzo (Asti) e Natalia Menoni dell’azienda toscana “I Vini della Maremma”.

L’appuntamento è per giovedì 3 giugno alle 16. Il webinar è gratuito. Per iscriversi: confindustriacuneo.it/calendario