Quantcast

CClimaTT, i cambiamenti climatici nelle Alpi del Mediterraneo

L’esposizione è articolata in due sezioni, che attraverso linguaggi artistici e scientifici – fotografia, filmati e materiali documentali – accompagnano il visitatore in un percorso di conoscenza e consapevolezza sulla crisi climatica e gli effetti che essa produce su ecosistemi e vita delle persone

Fa tappa a Vernante la mostra CClimaTT – Cambiamenti Climatici nelle Alpi del Mediterraneo.
Da sabato 12 giugno a domenica 12 settembre, nel Centro visita del Parco delle Alpi Marittime, le immagini del fotografo americano James Balog, pannelli scientifici e video racconteranno l’urgenza di un nuovo approccio agli attuali modelli di sviluppo e alla gestione del territorio.

L’esposizione è articolata in due sezioni, che attraverso linguaggi artistici e scientifici – fotografia, filmati e materiali documentali – accompagnano il visitatore in un percorso di conoscenza e consapevolezza sulla crisi climatica e gli effetti che essa produce su ecosistemi e vita delle persone.

La sezione fotografica The Human Element raccoglie una ventina di scatti a cura di James Balog, da quarant’anni una delle principali voci dell’ambientalismo mondiale. L’artista documenta con i suoi lavori lo stato del pianeta, con un linguaggio innovativo fatto di scatti sorprendenti, scienza, tecnologia e arte, intrecciati insieme a rivelare la realtà invisibile eppure sotto gli occhi di tutti: la Terra non vive in buone condizioni, e la colpa è anche nostra.

Alla dimensione internazionale della sezione fotografica, si affianca un focus più locale, che presenta le conseguenze che il cambiamento climatico sta producendo sugli ecosistemi alpini, in particolare nelle aree protette delle Alpi Marittime, nel parco fluviale Gesso e Stura e sulle colline di Langa, oltre che i parchi nazionali del Mercantour e degli Ecrins, in Francia.

“CClimaTT” è promossa e organizzata dalla Regione Piemonte in collaborazione i partner del progetto Interreg Alcotra ‘CClimaTT’, tra cui l’Ente Aree Protette Alpi Marittime, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Giorni e orari di visita:

12 – 30 giugno | dal venerdì al mercoledì: 10,00-12,00; 16,00 – 18,00
1 – 16 luglio | dal venerdì al mercoledì: 10,00-12,00; 16,00 – 18,00
17 luglio – 29 agosto | tutti i giorni: 9,30 – 12,30; 15,00 – 18,00
30 agosto – 16 settembre | dal venerdì al mercoledì: 10,00 – 12,00; 16,00 – 18,00

L’ingresso è gratuito.

Per informazioni: Centro visita del Parco – Sede Proloco Vernante, tel. 0171.920550, info@climatt.eu, www.climatt.eu.