Quantcast

Busca, la cappella di San Quintino e la Confraternita della Bianca aderiscono alla “Lunga Notte delle Chiese 2021” foto

Appuntamento con le visite guidate per venerdì 4 giugno

Busca. La Lunga notte delle chiese è la prima notte bianca dei luoghi di culto in cui si fondono musica, arte, cultura, in chiave di riflessione e spiritualità. La Lunga Notte delle Chiese è un evento organizzato dall’associazione BellunoLaNotte.com con la collaborazione delle Diocesi partecipanti. La Diocesi di Saluzzo di cui Busca fa parte aderisce al progetto dal 2019.

Il prossimo 4 giugno saranno due le chiese buschesi che aderiranno all’iniziativa: la Cappella di San Quintino, per la prima volta, e la Chiesa della Santissima Annunziata conosciuta anche come Confraternita della Bianca, alla sua terza partecipazione.

Per quanto riguarda la Cappella di San Quintino sarà possibile prendere parte a visite guidate, nel pieno rispetto delle normative, gli ingressi saranno contingentati e i gruppi visita dovranno essere di cinque persone più guida, si consiglia pertanto la prenotazione all’indirizzo mail: associazionesanquintino@gmail.com. Gli organizzatori, al fine di poter in ogni caso svolgere in presenza l’evento, hanno predisposto due differenti programmi. Le visite guidate inizieranno alle ore 19.30. Dalle 20 nell’area verde n prossimità della cappella intrattenimento musicale a cura della classe di fisarmonica del Civico Istituto musicale “A. Vivaldi” di Busca. In caso di maltempo l’esibizione si terrà internamente alla cappella l’esibizione musicale con igienizzazione locali pre e post intrattenimento con ripresa delle visite dalle ore 22.

Per quanto riguarda invece la Confraternita della Bianca le visite guidate saranno prenotabili scrivendo a raspinibruno@gmail.com. Sarà visitabile oltra alla chiesa, la sacrestia, il coro ed eccezionalmente la Cappella delle Donne, chiusa dal 2019, oltre ad opere risalenti a varie epoche solitamente non visibili al pubblico.