Quantcast

Busca, bando di gara per la vendita di un cascinale e alcuni terreni

Proprietà del Comune in zona collinare e in via Bottieri. Le offerte entro le ore 12 del 14 luglio

Il Comune ha in corso un programma di vendite di immobili comunali che hanno scarsa redditività e non sono utilizzati per attività istituzionali, secondo il relativo piano approvato dal consiglio comunale.

Attualmente l’ufficio tecnico comunale ha predisposto il bando per la vendita degli immobili frutto dell’eredità Fornero Romana, suddivisi in due lotti. Del primo lotto fa parte un cascinale situato in strada San Martino 122 con annessi terreni per un valore stimato di 139.742,20 euro, del secondo fa parte un terreno in via E. Bottieri del valore di 11.562 euro. L’immobile ricade in zona H2c area produttiva agricola collinare, risulta inutilizzato e libero.

Per partecipare all’asta si deve effettuare una ricognizione dei luoghi, pena l’inammissibilità dell’offerta, con appuntamento telefonico con l’ufficio tecnico 0171.948602 entro le 48 ore prima della scadenza della presentazione dell’offerta. L’obbligo di sopralluogo è posto allo scopo di poter avere una completa conoscenza dello stato dei beni per  formulare l’offerta con maggiore precisione.

La scelta dell’acquirente sarà effettuata con il metodo delle offerte segrete, da confrontarsi con il prezzo posto a base d’asta. Le offerte devono pervenire al Comune entro le ore 12 del 14 luglio prossimo e nello stesso giorno alle ore 15 si procederà in seduta pubblica all’apertura delle offerte.