Quantcast

Borgo San Dalmazzo, inaugurazione ufficiale del progetto TrAMA Circolare

Il progetto ha come obiettivo il rilancio dell’Emporio Margherita, con la sua attività di raccolta e vendita di abiti e oggettistica di seconda mano, favorendo l’inclusione socio lavorativa di persone in condizione di fragilità proprio all’interno dell’emporio, e costruendo una rete tra istituzioni, associazioni e cittadini per la diffusione di una cultura circolare sul territorio

Il 24 giugno alle ore 18 verra inaugurato ufficialmente alla presenza delle istituzioni partner, il progetto TrAMA Circolare -Trasforma Riusa Ama- un’iniziativa di economia circolare e solidale, che vuole favorire la cultura della sostenibilità e del riuso nel territorio cuneese. In tale occasione saranno presentati i laboratori pratico-esperienziali con focus sull’economia circolare organizzati nei prossimi mesi nell’ambito del progetto. L’evento si terrà presso i locali del negozio di vestiti e oggetti usati appena inaugurato, l’Emporio Margherita, in via Fontanelle, 16 a Borgo San Dalmazzo.

Dopo diversi mesi di stallo delle attività a causa della pandemia, sono in partenza i laboratori in presenza organizzati nell’ambito del progetto Trama Circolare, promosso dalla Cooperativa Momo con la collaborazione di una fitta rete di partner del territorio cuneese.

I laboratori, a cura dell’Associazione LVIA, sono uno dei 4 assi su cui si sviluppano le attività del progetto Trama, per favorire la partecipazione attiva dei cittadini e creare opportunità formative per tutti. Il progetto, infatti, ha come obiettivo il rilancio dell’Emporio Margherita, con la sua attività di raccolta e vendita di abiti e oggettistica di seconda mano, favorendo l’inclusione socio lavorativa di persone in condizione di fragilità proprio all’interno dell’emporio, e costruendo una rete tra istituzioni, associazioni e cittadini per la diffusione di una cultura circolare sul territorio.

Di seguito le date dei laboratori:

  • 19 luglio 2021 – ore 17,30 – 20,30. DREAM IT, MAKE IT, SHARE IT- Sognalo, Fabbricalo, Condividilo: auto-produrre oggetti secondo i principi che regolano l’artigianato digitale come la realizzazione di bottoni in plastica stampati in 3D. Il laboratorio è a cura di FabLab Cuneo.
  • 7 agosto 2021 – ore 15 -18. PELLETTERIA CIRCOLARE – Riutilizzo creativo di scarti delle industrie e dei negozi di pelletteria per creare oggetti utili di piccoli dimensioni a cura di Sara Bezzi.
  • 18 settembre – mattino (orario da definire) SARTORIA CIRCOLARE – Riutilizzo creativo di scampoli e rinnovo di abiti usati a cura di Gabriella Cenere.

Le attività sono gratuite e aperte a tutti ma è previsto un numero limitato di partecipanti, sia per l’efficacia delle stesse che per le norme anti COVID-19. Per le iscrizioni è possibile scrivere a tramacircolare@gmail.com

Il progetto TrAMA Circolare è finanziato dalla Fondazione CRC nell’ambito del Bando Riattivare e vede la collaborazione di LVIA e dell’ Associazione Nonsolonoi, insieme a una fitta rete di altri soggetti del territorio: Comune di Cuneo (progetto SIPROIMI), Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese, Caritas Diocesana di Cuneo, Associazione Amici Case del Cuore, AssociazioneYepp (CN6OltreFiume), Associazione OFFGRID, Consulta giovanile di Cuneo, Fablab Cuneo.