Quantcast

100 passi nella Selva Oscura, l’iniziativa di lettura corale della Biblioteca 0-18

Per celebrare il 700esimo anniversario della morte del Sommo Poeta, anticipando le ricche attività che lo vedranno protagonista nell’edizione 2021 di scrittorincittà, la Biblioteca invita chi lo desidera a compilare il form per leggere una terzina della Divina Commedia.

2021, 700 anni dalla morte di Dante.

Il Comune di Cuneo ha in programma diverse iniziative che culmineranno a novembre con scrittorincittà, tra i partner di Piazza Dante (www.piazzadante.org), progetto sostenuto dal Comitato Nazionale per le celebrazioni dantesche istituito dal Ministero della Cultura. Ma i festeggiamenti iniziano già ora, con il progetto 100 passi nella selva oscura.

Partendo dal principio fondamentale che Dante è di tutti, con Daniele Aristarco e Giufà Galati abbiamo pensato che dovessero essere i lettori in prima persona a celebrarlo e lo faremo con una lettura corale della Divina Commedia.

Invitiamo i lettori di Cuneo di tutte le età a dare la propria disponibilità a recarsi presso la Biblioteca 0-18 di Cuneo (via Santa Croce 6) e registrare videoletture di una terzina a testa.
100 lettori, 100 voci, per un’opera che da sempre accompagna le nostre vite.

Per aderire è necessario compilare il semplice form disponibile a questo link: https://forms.gle/2FppcfqYNKJCWjHa9
Entro giugno comunicheremo agli iscritti il testo da leggere e gli orari in cui sarà possibile registrare i video presso la Biblioteca. Vi aspettiamo qui, nel mezzo del cammin.

Per guardare il video della presentazione del progetto realizzato da Daniele Aristarco e Giufà Galati clicca qui