Quantcast

Giornata Internazionale della Croce Rossa: l’omaggio di Peveragno

Il sindaco Paolo Renaudi: "l'amministrazione comunale sosterrà sempre con tutte le sue energie la Croce Rossa, ancor più convintamente in questo periodo di emergenza nel quale le loro donne e i loro uomini sono stati un aiuto preziosissimo nel supporto alla nostra popolazione"

Peveragno. Da qualche ora sono cinque le bandiere che campeggiano sul balcone principale del Palazzo Comunale. Oltre a quella dell’Unione Europea, dell’Italia, del Piemonte e dell’Occitania è presente anche un drappo con croce rossa su sfondo bianco.

E’ un omaggio alla Croce Rossa Italiana la cui festa si celebra sabato 8 maggio. “Per simboleggiare il sostegno e la riconoscenza verso l’importante attività svolta dai volontari, soprattutto in questo difficile periodo, fino a domenica 9 maggio, la bandiera dell’associazione sventolerà sul Palazzo Comunale illuminato la sera di bianco e rosso” si legge in una nota diramata poco fa da piazza Toselli.

“L’importanza dell’operato della Croce Rossa Italiana sul nostro territorio – dichiara a Cuneo24.it il sindaco Paolo Renaudi è ben conosciuto da sempre e da sempre l’amministrazione comunale è attenta ad appoggiarne e sostenerne le attività. A maggior ragione in questo periodo di emergenza, davvero difficile e delicato, nel quale le loro donne e i loro uomini sono stati preziosissimi supporto alla popolazione, per il fatto di essere sempre stati presenti nell’assistere le persone in difficoltà a casa e nel portare loro ciò di cui avevano bisogno. Per tutto questo l’amministrazione comunale sosterrà sempre con tutte le proprie energie la Croce Rossa”.