Quantcast

In una giornata di festa, Autismo Help Cuneo e Team Marguareis raccolgono oltre 2 mila euro a favore dell’autismo foto

L’iscrizione di 112 atleti alla corsa “2 Passi per l’Autismo Urban Trail”,  insieme ad alcune donazioni libere, ha consentito il raggiungimento di una considerevole cifra che verrà completamente devoluta all’associazione che tutela le persone con autismo e le loro famiglie

Un’autentica festa di sport e solidarietà è andata in scena a Mondovì nella mattinata di domenica 23 maggio. Una coloratissima striscia umana ha percorso le strade, le piazze e le scalinate del capoluogo monregalese lungo i 12 chilometri di un percorso che non ha eguali. Dopo la forzata rinuncia dell’anno scorso, infatti, Autismo Help Cuneo e Team Marguareis hanno alacremente lavorato affinchè l’edizione 2021 del trail competitivo “2 Passi per l’Autismo Urban Trail” potesse svolgersi e così l’evento, patrocinato dal Comune di Mondovì e realizzato sotto l’egida di UISP Piemonte, è divenuto realtà. I risultati sono stati straordinari sotto ogni punto di vista ed hanno consentito di raccogliere oltre 2 mila euro che verranno completamente devoluti alle persone con autismo e alle loro famiglie della cui tutela da oltre vent’anni l’associazione Autismo Help Cuneo si occupa. Agli oltre 1.500 euro ottenuti grazie all’iscrizione di 112 atleti, vanno infatti aggiunti altri 620 euro derivanti da offerte libere. Insomma, una giornata di festa per tutti culminata con la cerimonia di premiazione a cui hanno preso parte anche l’assessore allo sport del Comune di Mondovì, Luca Robaldo, e il consigliere provinciale con delega allo sport, Pietro Danna, e nella quale il premio speciale “Autismo Help Cuneo” è andato a Giacomo Aimo, ragazzo autistico che ha percorso in scioltezza i 12 chilmoetri del trail, realizzando un ottimo tempo.

“Avevamo poco tempo per organizzare questo evento – commenta Gabriele Pascon, presidente del Team Marguareis – che unisce sport alla solidarietà nei confronti delle famiglie con figli affetti da sindrome dello Spettro autistico del nostro territorio, ma grazie all’aiuto di tutti, a partire dai volontari preziosissimi per lo svolgimento della manifestazione in sicurezza, abbiamo creato qualcosa di importante che ci ha fatto rivivere finalmente un po’ di normalità in questo periodo davvero molto difficile.”

“Siamo estremamente soddisfatti di un risultato così importante – commenta Eralda Loser, presidente di Autismo Help Cuneo. – che non sarebbe stato tuttavia possibile senza il contributo fondamentale delle tante aziende del territorio che hanno voluto sostenerci in questa iniziativa. Per questo ringrazio la Fondazione CRC, la Farmacia Turco di Mondovì, l’azienda dolciaria Costamatis di Fossano, la Tipolitografia Mondino di Fossano, Sport Fashion di Mondovì, Cantina del Dolcetto di Dogliani, Aurora Naturale di Mondovì, Michelis Specialità Artigianali di Mondovì, F.B. Dolci Sugar Free di Frabosa Sottana, l’azienda dolciaria Balocco di Fossano, l’associazione La Funicolare di Mondovì. Quella raccolta è per noi una cifra importantissima che ci dà tanta forza per continuare ad essere vicini alle nostre famiglie. Siamo rimasti particolarmente toccati dalle donazioni libere, autentica dimostrazione di vicinanza da parte di chi, pur non essendo fisicamente sul posto, ha comunque voluto far sentire la sua presenza e dimostrare che sono molti i modi attraverso i quali è possibile aiutare e sostenere la nostra associazione”.