Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 2001 lo sherpa quindicenne Temba Tsheri diventa la persona più giovane ad aver scalato l'Everest

Cuneo. Il sole è sorto alle 5:49 e tramonta alle 21:05. Durata del giorno quindici ore e sedici minuti.

Santi del giorno
Beata Vergine Maria Aiuto dei Cristiani, Maria Ausiliatrice.
Sant’Amalia, martire di Tavio.
San Vincenzo di Lerino, abate.

Avvenimenti
1671 – Viene rappresentata per la prima volta al Palais-Royal di Parigi la commedia “Les furberies de Scapin” di Molière.
1895 – Inghilterra – Henry Irving diventa il primo personaggio del mondo del teatro ad essere proclamato cavaliere.
1928 – Il Generale Umberto Nobile, conquista il Polo Nord per la seconda volta con il Dirigibile Italia.
1930 – Amy Johnson atterra a Darwin (Australia), divenendo la prima donna a volare dall’Inghilterra all’Australia (era partita il 5 maggio per un volo di 17.600 km).

Nati in questo giorno
Nathalie Caldonazzo – Soubrette e attrice italiana che oggi festeggia 52 anni.
Massimo Mauro – E’ un ex calciatore. Dal 1979 è stato un centrocampista di Catanzaro, Udinese, Juventus e Napoli. Ha avuto la possibilità di essere compagno di squadra di grandi campioni come Zico, Platini e Maradona. Con i bianconeri ha vinto una Coppa Intercontinentale nel 1985 e lo scudetto nel 1986. A Napoli nel 1990 ha vinto il suo secondo tricolore e la Supercoppa italiana. Nel 1993 ha concluso la carriera agonistica e ha intrapreso quella di dirigente sportivo e anche di politico. Deputato nel 1996 e consigliere comunale di Torino nel 2006, dal 2005 al 2018 è commentatore televisivo sulla piattaforma satellitare e successivamente su RAI 2. Compie 59 anni.

Eventi sportivi
2001 – Lo sherpa quindicenne Temba Tsheri diventa la persona più giovane ad aver scalato l’Everest.

Proverbio/Citazione
Maggio, per vestirsi pesante ci vuole coraggio.
“Oggi non è più il tempo delle grandi imprese individuali. Una volta c’era Colombo, c’erano grandi imprese, ma compiute da individui, preparate da individui, con poche persone. Oggi questo non si può più fare. Oggi per tentare un’impresa nuova bisogna avere a disposizione migliaia di persone.” Umberto Nobile