Quantcast

Il 2 giugno a Busca si fa un grande Girotondo in famiglia

Per l'inaugurazione del progetto “Il cerchio allargato” una giornata densa di appuntamenti a tema, sparsi nei luoghi più belli della città

Prende avvio mercoledì 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica Italiana, il progetto “Il cerchio allargato” del consorzio socio assistenziale del Cuneese, che a Busca coinvolge numerosi enti e associazioni. Si tratta di una giornata dal titolo “Girotondo di famiglie”, piena di appuntamenti a tema, sparsi per i luoghi più belli della città, dal parco dell’Ingegno al Giardino dell’Infinito, dalla piazza della Rossa alla Porta Santa Maria ai quali si può partecipare liberamente prendendo appuntamento con email a progetti@insiemeavoi.it oppure al telefono: 329.3281892 (Sara). Girotondo di famiglie: il programma

In diverse oasi, tutte con partecipanti limitati, si incontreranno bambini o adulti o famiglie per parlare, giocare e fare diverse divertenti attività. Dopo questo appuntamento inaugurale, si proseguirà durante l’estate con una serie di altri eventi.

Il progetto, su bando Famigliare della Fondazione Crc, è stato seguito per il Comune di Busca dalle assessore ai Servizi sociali e Politiche giovanili Beatrice Aimar, e alla Famiglia Lucia Rosso, e coordinato dai referenti di territorio Sara Castello per cooperativa Insieme a voi, Michela Botta per cooperativa Linfa Solidale, Gianluca Fino per l’associazione Crescere.