Quantcast

Gli artificieri di Fossano disinnescano granata d’artiglieria ritrovata a Oulx

Il ritrovamento dell'ordigno bellico durante i lavori per la realizzazione del nuovo argine del fiume Dora

Gli artificieri di Fossano in settimana sono stati impegnati nelle vicine valli torinesi, a Oulx per disinnescare un ordigno bellico rinvenuto durante i lavori per la realizzazione del nuovo argine del fiume Dora.

La squadra di artificieri del 32° Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina Taurinense di stanza a Fossano sono prima intervenuti per la messa in sicurezza e ieri, sabato 29 maggio, per disinnescare la granata d’artiglieria risalente al periodo tra la prima e la seconda guerra mondiale fatta brillare in un’area demaniale a San Francesco al Campo (Torino) per poi essere fatto brillare.