Quantcast

Enzo Pollano eletto nuovo Presidente di Confartigianato Cuneo, zona di Carrù

Nell’ambito del processo di rinnovamento delle cariche in tutte le sezioni di Confartigianato della Granda, guiderà per il prossimo quadriennio la zona carrucese.

Proseguono le Assemblee degli Associati delle Zone di Confartigianato Cuneo, primo “passo” dell’iter di riunioni elettive propedeutiche al rinnovo dei Dirigenti Artigiani.

Nelle votazioni per la Zona di Carrù, svoltesi il 6 e 7 maggio, in seguito all’Assemblea degli Associati – organizzata il 5 maggio in modalità “on-line” – è stato eletto quale presidente di Zona Enzo Pollano.

Sarà affiancato dai vicepresidenti Claudio Ballauri (vicario) e Luca Boffa.

Pollano, carrucese di origini clavesanesi, titolare di un’impresa di lavori edili iscritta da oltre 35 anni alla Confartigianato e attiva sul territorio dal 1952, succede a Franco Roagna quale presidente zonale.

«In questi anni – commenta il presidente uscente Roagna – si è riusciti a fare molto, grazie all’impegno dei dirigenti artigiani, che costituiscono componente fondamentale ed essenziale della nostra Associazione. Soprattutto, si è instaurato un dialogo costruttivo sia con Istituzioni ed Enti locali, sia con le altre realtà economiche, con l’intento comune di far crescere il territorio e la consapevolezza che unicamente la collaborazione possa permettere di sostenere e sviluppare sistema economico e tessuto sociale».

«Ringrazio i colleghi imprenditori per la fiducia accordatami – commenta il neopresidente Pollano – e mi impegno ad affrontare con entusiasmo e dedizione questo ruolo, importante collettore tra le esigenze e le problematiche delle imprese del territorio. Mi auguro che con la nuova squadra del Consiglio direttivo zonale che si andrà presto a costituire si riusciranno a sviluppare progetti e iniziative in favore del comparto artigiano locale».

Nella stessa occasione sono stati anche eletti i rappresentati zonali del Movimento Giovani Imprenditori: Daniele Cardone (delegato) e Luca Bagnasco (vicedelegato).

Prossimo “step”, propedeutico alla formazione del Consiglio della Zona di Carrù, l’elezione dei rappresentanti zonali di categoria, che avverrà in modalità on-line, attraverso una piattaforma web dedicata.

«Il processo di rinnovi dei Dirigenti del nostro Sistema ha concluso il presidente territoriale di Confartigianato Imprese Cuneo Luca Crosetto – costituisce un importante processo di democrazia, che esprime al meglio la trasparenza della nostra Associazione e dà valore alla partecipazione e all’impegno dei tanti imprenditori che con competenza, passione e orgoglio rappresentano l’artigianato e le PMI cuneesi».