Quantcast

È nato il Cluster Legno Cuneo, la presentazione il 27 maggio al Pala Alba

All’evento interverrà il vicepresidente della Regione Piemonte Fabio Carosso

L’innovazione organizzativa della filiera del legno è l’obiettivo principale del Cluster Legno Cuneo, progetto nato grazie al contributo del Programma di Sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Piemonte su iniziativa di cinque aziende partner: Allasia Plant, per la filiera della produzione, Legnami Priola per la prima trasformazione, FAS srl, per la seconda trasformazione, la rete di imprese I Professionisti dell’Arredo, per la commercializzazione, insieme al capofila CSI (Centro Servizi per l’Industria). Il progetto è supportato da Confagricoltura Cuneo, CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) Cuneo, Confindustria Cuneo, Confcommercio Imprese per l’Italia Cuneo e può contare sul sostegno di FederlegnoArredo, Scuole Tecniche San Paolo e Scuola Forestale di Ormea.

Sei gli obiettivi strategici: promuovere la filiera del legno attraverso l’innovazione e la cooperazione; supportare direttamente le aziende per valorizzare l’eccellenza del prodotto e dell’intero sistema; favorire la collaborazione tra le imprese; creare sinergia territoriale tra le aziende e le istituzioni, gli istituti di ricerca e altre organizzazioni imprenditoriali; istituire percorsi di formazione per favorire l’aggiornamento professionale (previsti 27 corsi gratuiti suddivisi in 5 macro-argomenti); creare e promuovere progetti innovativi sulla circular economy, sul riciclo e sul riutilizzo dei prodotti e degli scarti di lavorazione.

L’evento di presentazione del Cluster Legno Cuneo, inserito nel programma di Alba Capitale della Cultura d’Impresa 2021, si svolgerà giovedì 27 maggio, alle ore 17,30, al Pala Alba, in piazza San Paolo. Per la Regione Piemonte interverranno Fabio Carosso, vicepresidente e assessore ad Urbanistica, Programmazione Territoriale e paesaggistica, Sviluppo della Montagna, Foreste, Parchi, Enti Locali, e Stefania Crotta, direttore del settore Patrimonio immobiliare, beni mobili, economato e cassa economale. Parteciperanno anche il direttore di Federlegno Arredo Sebastiano Cerullo e il presidente di Cluster Legno Arredo e Sistema Casa FVG Carlo Piemonte.
Obbligatoria l’iscrizione per partecipare in presenza, da effettuare sul sito internet www.clusterlegno.it, dove sarà possibile anche seguire l’evento in streaming.