Quantcast

Cuneo si prepara al secondo evento di raccolta firmato Plastic Free

L’appuntamento è il 23 maggio alle ore 14 presso l’area pic nic del Parco Fluviale (lato Gesso), nei pressi della discesa “Gino Giordanengo”

La Plastic Free Onlus nasce nel 2019 con l’obiettivo di informare e sensibilizzare più persone possibili sulla pericolosità della plastica, soprattutto quella monouso, e della sua dispersione nell’ambiente, che causa un’alterazione sempre più evidente degli equilibri dell’ecosistema provocando, conseguentemente, gravi rischi per le forme di vita che lo popolano.

L’associazione promuove giornate dedicate alla raccolta di rifiuti mediante l’aiuto di una rete di referenti dislocati su tutto il territorio che promuovono un’azione di sensibilizzazione ambientale.

Dopo l’enorme successo riscosso all’ appuntamento del 18 aprile, la Plastic Free Cuneo organizza un nuovo appuntamento nel mese di maggio per continuare la sua campagna di sensibilizzazione sul territorio.

Questa volta l’evento si terrà presso l’altro simbolico fiume della città, il Gesso. La decisione di ripulire gli argini del fiume è stata presa dopo aver fatto una serie di sopralluoghi, dalla quale è emersa una condizione piuttosto preoccupante: l’inondazione che ha colpito la nostra provincia lo scorso inverno ha infatti lasciato segni evidenti anche a mesi di distanza. La piena del fiume ha portato a valle una quantità enorme di rifiuti e detriti che necessitano di essere rimossi con un’azione collettiva.

L’appuntamento è il 23 maggio alle ore 14 presso l’area pic nic del Parco Fluviale (lato Gesso), nei pressi della discesa “Gino Giordanengo”. Il percorso proseguirà fino all’altezza della Cascina Costantino e si svilupperà sugli argini del fiume dove sono stati segnalati diversi punti critici.

Durante l’evento Plastic Free Onlus donerà a tutti i nuovi partecipanti la loro t-shirt ufficiale che permetterà di distinguersi e sensibilizzare, oltre ad essere un segno di riconoscenza verso i volontari. Come conclusione di una giornata all’insegna e al rispetto della natura, il vivaio Roagna di Cuneo ha nuovamente accolto con entusiasmo l’idea della piantumazione di un albero autoctono (il sorbus aucuparia) che sarà piantumato nella zona soggetta a pulizia.

Per garantire la sicurezza personale è altamente consigliato l’uso dei guanti durante la raccolta, che sarà responsabilità del partecipante procurarsi.

Il successo dell’ultimo evento ha riacceso la speranza che sempre più persone scelgano di unirsi a noi, in modo da creare una rete sinergica, col nobile intento comune di preservare il pianeta che ci ospita.

Per poter partecipare all’evento e unirsi alla raccolta, è necessario aderire all’iscrizione gratuita, accedendo a questo link: https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/23-mag-cuneo/

Oppure accedendo alla sezione eventi alla pagina: https://www.plasticfreeonlus.it/about-us/

(La raccolta sarà gestita nel pieno rispetto dei protocolli e delle normative vigenti Anti-Covid)

Per ulteriori informazioni e per unirsi al gruppo PLASTICFREE CUNEO, rivolgersi a:

Flavia Faccia: 333/9834864

Silvia Ciaramella: 338/8107949

Carlotta Pellegrino: 348/4262789