Quantcast

Cuneo, ordinanza antialcolici: Boselli sempre più scettico sulla sua efficacia

Il candidato sindaco della lista "Indipendenti" pubblica sul suo profilo facebook la fotografia di un uomo che consuma una birra in corso Giolitti: "tra un mese chiederemo al Sindaco quanti provvedimenti sanzionatori in base alla sua ordinanza sono stati applicati"

Cuneo. Continua a far discutere l’ordinanza attraverso la quale il sindaco Federico Borgna ha vietato il consumo di alcolici su area pubblica in alcune zone della città, indicativamente nel triangolo compreso tra corso Giolitti, corso IV Novembre e il Movicentro.

Dopo averne apprezzato le intenzioni ma contestualmente espresso dubbi sulla sua effettiva applicabilità, il candidato sindaco Giancarlo Boselli torna a farsi sentire pubblicando sul suo profilo facebook una foto in cui si vede un uomo che, in barba all’ordinanza, consuma una birra su una panchina di corso Giolitti.

“Ore 10.00 / segnalazione da Cuneo Centro – scrive Boselli a corredo della fotografia – tra un mese chiederemo al Sindaco quanti provvedimenti sanzionatori in base alla sua ordinanza sono stati applicati”