Quantcast

Cirio ricorda Falcone: “Lo Stato siamo noi”

Il governatore del Piemonte ha scritto su Facebook ricordando la strage di Capaci di 29 anni fa

Sono passati 29 anni da quel 23 maggio. Era il 1992 giorno in cui avvenne la strage di Capaci.

Stamane anche il governatore Cirio ha rivolto un pensiero alla triste ricorrenza con un post sulla sua pagina Facebook.

“Questa mattina Gian Carlo Caselli ci ricorda sulle pagine di un importante quotidiano nazionale quella frase che è, forse, la lezione più grande che Giovanni Falcone ci ha lasciato: “Lo Stato siamo noi”. E noi dobbiamo ricordarlo ogni giorno. In ogni gesto. Ogni scelta. Ogni parola. Lo Stato siamo noi.”