Quantcast

Bra, le famiglie tornano finalmente a teatro

Domenica 6 giugno al Politeama si recupera lo spettacolo “Casca il mondo, casca la terra”

Il Teatro Politeama Boglione riapre le sue porte alle famiglie. Domenica 6 giugno 2021 verrà infatti recuperato lo spettacolo per ragazzi “Casca il mondo, casca la terra”, che in origine era in programma nel marzo del 2020 ma che la chiusura dei teatri dovuta alla pandemia aveva fatto saltare. L’appuntamento, rivolto a spettatori dai sei anni in su, avrà inizio alle 17.

Si tratta di una favola in forma di ballata musicale che racconta le avventure di due bambini che aiutano gli adulti a superare pregiudizi e difficoltà. Un narratore canta la storia di due villaggi che si osservano da posizioni opposte e contrarie: uno in alto, in cima a una montagna, dove vive Malatesta, un bambino un po’ solitario; l’altro in basso, ai piedi della montagna, dove vive Malaspina, una bambina un po’ ribelle. E per ogni villaggio c’è un re, che comanda con inganni e prepotenze, convincendo gli abitanti ad accusare quelli dell’altro villaggio, gli stranieri, di essere la causa di tutti i loro mali. Tra i due villaggi scoppia la guerra, che terminerà solo grazie al coraggio dei due bambini: scopriranno le menzogne dei re e mostreranno agli abitanti come costruire un nuovo villaggio tutti insieme, dove vivere in pace.

Allo spettacolo potranno assistere coloro che avevano acquistato il biglietto per la data originale; inoltre verranno venduti anche nuovi tagliandi. Il costo è di 5 euro per gli adulti accompagnatori, mentre i bambini entrano gratis. Biglietti e prenotazioni, che sono obbligatorie, esclusivamente presso l’Ufficio Cultura e Turismo del Comune (tel. 0172-430185 – mail: turismo@comune.bra.cn.it).

Gli ultimi due spettacoli del cartellone, “Due botte a settimana” di Marco Marzocca e “Una tragedia reale” della Compagnia Teatri Uniti di Napoli, andranno in scena ad ottobre. (