Quantcast

Approvato bilancio Alac 2020, utile di 300 mila euro

Società partecipata della Provincia, era presente anche il presidente Borgna

Il presidente della Provincia, Federico Borgna, ha partecipato giovedì 27 maggio all’assemblea della società partecipata Alac (Acquedotto delle Langhe e Alpi Cuneesi) che si è svolta a Bossolasco. I soci hanno approvato il bilancio 2020, chiuso con un utile di 300 mila euro parzialmente distribuito ai soci. Nel corso dell’assemblea sono stati confermati i revisori uscenti e definite alcune strategie per il futuro della società.

La società Alac svolge un servizio pubblico in merito alla raccolta, trattamento e fornitura di acqua potabile. Alac è una partecipata dalla Provincia, socio di maggioranza con il 53% del capitale e da 21 Comuni (Alba, Albaretto della Torre, Arguello, Baldissero d’Alba, Barbaresco, Benevello, Bergolo, Castiglione Falletto, Castiglione Tinella, Cissone, Gorzegno, Lequio Berria, Montando Roero, Monteu Roero, Perletto, Pezzolo Valle Uzzone, Santo Stefano Roero, Serralunga d’Alba, Serralunga Langhe, Sinio e Trezzo Tinella).