Quantcast

Venasca, mercoledì l’ultimo saluto al giovane papà Davide Allasina

Il 31enne è rimasto travolto e ucciso da un albero mentre era intento a tagliare legna lo scorso 10 aprile

Più informazioni su

Venasca. La comunità è sgomenta per la scomparsa improvvisa di Davide Allasina, 31 anni.

Il giovane è rimasto vittima di un incidente mentre entra intento a tagliare legna nei boschi di Venasca lo scorso 10 aprile. Travolto e ucciso da un albero, inutili i soccorsi.

Davide, soprannominato Kanun, era un ragazzo semplice, amante dei canti popolari, infatti era parte del gruppo “Il piccolo cantiere”, un giovane dai modi umili e semplici.

In questi giorni tanti i commenti sui social a lui dedicati: “Tutti quelli che lo conoscono sono sconvolti, è un colpo troppo duro da incassare, mi dispiace molto, mancherai molto CANUN…”, “Poco tempo fa sei passato al bar con tuo zio per un caffè…di sicuro non avrei mai pensato che quella sarebbe stata l’ultima volta che ci saremmo visti… quanta tristezza… fai buon viaggio Davide, incanta gli angeli con la tua voce e proteggi la tua famiglia”, “Non posso credere che non potrò più ridere e scherzare con te, come facevamo alle feste più belle e semplici, quelle in cui si canta! Quante cene canterine, quanti Chanto Viol!! Non posso credere che non potrò più sentirti cantare… Mancano le feste così! E adesso manchi anche tu! Ciao Davide buon viaggio … continua a farci sentire la tua voce anche da lassù!!”, “Ciao Canun la tua mini puffo, il tuo sorriso, la tua voglia di fare festa, la tua voglia di darmi sempre il tuo conforto,io ti ricordo così e mai dimenticherò le bellissime serate passate insieme tra un pastis e un gin tonic e quel tuo bellissimo vestito azzurro…Un ragazzo Unico.. Questo è solo un arrivederci.”

Lascia la compagna Alessandra, il piccolo Sebastiano e il papà Franco.

Martedì 13 aprile, alle ore 20.30, nella parrocchia di Venasca sarà recitato il rosario, mercoledì 14 aprile, alle ore 15, sempre in parrocchia si svolgeranno i funerali.

Più informazioni su