Quantcast

Superbonus 110%, la difesa a spada tratta di Monica Ciaburro

La deputata cuneese di Fratelli d'Italia: "Faremo la nostra battaglia in Aula per trovare una soluzione positiva per lo sviluppo ecosostenibile della nostra Patria"

Scrive Monica Ciaburro, deputata cuneese di Fratelli d’Italia.

Assurdo che la misura relativa al Superbonus 110 non sia stata inserita nel Piano Nazionale di Rilancio.

Il “governo dei Migliori” perde l’ennesima occasione di dimostrare di possedere una visione dello sviluppo ecologico dell’Italia.

L’edilizia è da sempre il motore di ripresa dopo le grandi crisi sociali ed economiche e la misura del 110 aveva dato speranza e prospettive di futuro a migliaia di famiglie italiane impiegate nel settore edilizio.

Fratelli d’Italia è dal primo momento convinta che solo posticipando la scadenza almeno sino a fine 2023 si sarebbero potuti vedere dei risultati, anche considerando i lunghissimi tempi relativi alla burocrazia delle sanatorie edilizie.

Faremo la nostra battaglia in Aula per trovare una soluzione positiva per lo sviluppo ecosostenibile della nostra Patria.