Quantcast

Rocca De’ Baldi, il consigliere comunale Francesco Quaranta entra in Azione

"Mi sono iscritto ad Azione perché ne condivido il metodo di gestione della Cosa Pubblica: agire con pragmatismo, studiando e approfondendo i temi e le soluzioni adatte, e non agire "di pancia" per inseguire l'emotività del momento”

Il gruppo provinciale cuneese di Azione, movimento politico fondato dall’ex ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, continua la sua crescita e il suo radicamento sul territorio.
In particolare, si registra un nuovo ingresso nel Monregalese: Francesco Quaranta, 39 anni, è ingegnere libero professionista e si occupa di edilizia.

Da due anni è Consigliere Comunale nel suo comune di residenza, Rocca de’ Baldi. Di recente ha deciso di aderire al gruppo di Azione, a tal proposito dichiara: “Mi sono iscritto ad Azione perché ne condivido il metodo di gestione della Cosa Pubblica: agire con pragmatismo, studiando e approfondendo i temi e le soluzioni adatte, e non agire “di pancia” per inseguire l’emotività del momento.”

Pietro Danna, responsabile enti locali di Azione – provincia di Cuneo dichiara: “Saluto con entusiasmo la notizia dell’adesione ad Azione di Francesco Quaranta, amministratore locale e professionista competente e preparato: sarà per noi un valore aggiunto”.