Quantcast

Progetto transfrontaliero #Youngs4Alpimed tra studenti

Coinvolgimento dei giovani su tematiche come innovazione, turismo, cambiamento climatico e mobilità

Nuovo passo avanti per il progetto #Youngs4Alpimed, iniziativa realizzata dalla Camera di Commercio di Cuneo in coordinamento con il partenariato composto da Métropole Nice Côte d’Azur, Regione Liguria e Gect-Parco Alpi Marittime e Mercantour, nell’ambito del progetto transfrontaliero “Alpimed”.

Venerdì 16 aprile si sono incontrati i protagonisti dell’iniziativa che è realizzata in collaborazione con l’Associazione Great Innova e che prevede il coinvolgimento dei giovani su tematiche come innovazione, turismo, cambiamento climatico e mobilità. Agli incontri partecipano gli studenti del Liceo Classico e Scientifico “Pellico-Peano” di Cuneo, dell’Itis “Galilei” di Imperia e del Lycée “Maulnier” di Nizza.

Sono occasioni per far riflettere i 70 studenti italiani e francesi coinvolti sulle tematiche del cambiamento climatico, del turismo e della mobilità sostenibile e per stimolarli ad un approccio di tutela, rispetto e valorizzazione del paesaggio. Ma soprattutto l’iniziativa offre la possibilità di instaurare sinergie e integrazioni tra progetti, in questo caso tra i Piter “Alpimed” e “Pays Sages”, nell’ottica di generare una cultura e una sensibilità di attenzione e cura del paesaggio, a cominciare dai giovani.

#InterregALCOTRA #PITER_PaysSages #pianointegratoterritoriale #progettitransfrontalieri #PaysAimables #PaysEcogetiques #PaysResilients #PaysCapables