Quantcast

Ormea, un defibrillatore all’Agriturismo Mongioie di frazione Viozene

A beneficio di tutti sarà posizionato presso la struttura da Gianni Boffredo

Ormea. Si avvicina la ricorrenza del 25 aprile. E’ la festa di tutti, il cui significato di Liberazione dall’oppressione fascista, assume particolare rilevanza in ragione della attuale condizione pandemica. Seppure necessarie, le regole cui ci siamo e ancora temiamo, saremo sottoposti, sono un’obbiettiva costrizione nelle libertà del nostro vivere.

Tuttavia c’è motivo per essere ragionevolmente ottimisti per il progressivo attuarsi delle vaccinazioni. Da queste parti, a Viozene ma non solo, in montagna, abbiamo le migliori università dell’ottimismo. Si resiste, non da oggi e neanche da ieri, ma dall’altro ieri, tuttavia si guarda sempre al futuro con l’idea che “piuttosto che tutto meglio qualcosa”, qualcosa che sia buono o ben pensato.

Con questa introduzione è stato annunciato attraverso i social che Gianni Boffredo dell’Agriturismo Mongioie posizionerà presso la sua struttura, a beneficio di tutti, un defibrillatore.