Quantcast

Nel cuneese è tornata la neve

La perturbazione persisterà almeno fino a domani sera. Da lunedì pomeriggio la quota neve scenderà fino a 600-700 m. Qualche fiocco potrà addirittura fare la sua comparsa fino a Borgo San Dalmazzo, sulle colline monregalesi e una spruzzata o qualche centimetro in Val Tanaro e Val Bormida

Era stata annunciata e non si è fatta attendere: la dama bianca è tornata nel cuneese.

La scorsa notte sopra i 1800-2000 metri è scesa fino a mezzo metro, imbiancando anche alcune zone fino a 600-700 metri.

La perturbazione che ha investito il cuneese persisterà almeno fino a domani sera. Da lunedì pomeriggio la quota neve scenderà fino a 600-700 m. Qualche fiocco potrà addirittura fare la sua comparsa fino a Borgo San Dalmazzo, sulle colline monregalesi e una spruzzata o qualche centimetro in Val Tanaro e Val Bormida.