Quantcast

Medaglia d’oro e di bronzo per l’Asd Team Cuneo a Borgosesia foto

Medaglia d’oro e di bronzo per l’Asd Team Cuneo a Borgosesia

Sabato 17 aprile a Borgosesia si è svolta la prima prova regionale del Campionato d’Insieme Silver di ginnastica ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. La società Asd Team Cuneo ha partecipato con sei squadre tra allieve, junior e senior, qualificandosi per i Nazionali.

Alla loro prima esperienza di squadra, le ginnaste più giovani (allieve 1) Marianna Catti, Alessia Mattio, Beatrice Polito, Viola Polito e Giorgia Rignon hanno conquistato il settimo posto al corpo libero con un’ottima esecuzione. Nella categoria successiva (allieve 2) attrezzo cerchio, la squadra formata da Alessandra Crida, Gadaleta Syria, Penelope Porto, Nicole Roggero ed Elisabetta Rovera ha conquistato la medaglia di bronzo convincendo la giuria con una brillante esecuzione.

Per l’esercizio di coppia palla e cerchio (junior LB), le ginnaste Roggero Martina ed Isabel Spada hanno condotto una gara regolare classificandosi al ventiseiesimo posto. Per la categoria LC junior/senior la Team Cuneo ha schierato due squadre: la junior formata da Marta Botta, Chiara Gerbaldo, Vittoria Lucchino, Annalisa Marcellino, Arianna Meineri e Carlotta Pantaleo ha dovuto affrontare la forte emozione da prestazione che le è costata qualche imprecisione nell’esecuzione dell’intero esercizio alle sei palle, facendole scivolare al quattordicesimo posto. La senior, invece, formata da Isoardi Martina, Spiridione Marta e Viale Fabiana si è classificata nona a causa di una piccola perdita d’attrezzo che non ha compromesso comunque l’esecuzione dell’esercizio.

Infine, nella categoria LD con l’attrezzo fune e palla, la squadra più esperta formata dalle ginnaste Eleonora Ferrero, Giulia Forneris, Elena Renda, Viktoriia Steshenko e Ginevra Vespier hanno conquistato la medaglia d’oro con un esercizio notevole, caratterizzato da passaggi e tecnica d’attrezzo difficili.

Le insegnanti Russo Marzia, Gollé Alice, Berro Julianna e Milano Giulia commentano così la competizione: “Come prima prova siamo molto soddisfatte del lavoro svolto, c’è un ampio margine di miglioramento e lavoreremo in questi mesi per prepararci al meglio sia per la seconda prova regionale che per i Nazionali che si terranno a Rimini a fine giugno”.