Quantcast

In Piemonte preadesione vaccino anche in farmacia

L'obiettivo è quello di aiutare le fasce più fragili

In Piemonte anche le farmacie potranno aiutare i cittadini ad effettuare la preadesione al vaccino anti-Covid19.

A renderlo noto, secondo l’agenzia Ansa, è Federfarma Piemonte in una nota. Il farmacista potrà dunque provvedere all’inserimento del codice fiscale dell’assistito sul sito ilpiemontetivaccina.it, le venti cifre della tessera Sanitaria, la categoria a cui il cittadino appartiene indicate dal menù a tendina e il telefono dell’utente, in modo che questo possa essere contattato dalla propria Asl per la definizione dell’appuntamento vero e proprio.