Quantcast

Il Cuneese su Ruoteclassiche con un classic slow drive fra le sue città d’arte

L’ATL del Cuneese sulla rivista Ruoteclassiche presenta un tour in classic chic car tra Cuneo, Fossano, Mondovì, Savigliano e Saluzzo

“Nel Nord Ovest d’Italia c’è un angolo speciale dove si concentra la grande bellezza in stile vintage regale: siamo nella provincia “Granda”, ovvero Cuneo e le sue città d’arte, incoronate dallo skyline delle luminose Alpi Marittime, Liguri e Cozie, sorvegliate dall’inconfondibile sagoma triangolare del Monviso, il Re di Pietra, da cui nasce il fiume più lungo d’Italia.

Le città d’arte del Cuneese formano un quadrilatero visitabile in meno di 100 km, praticamente in pianura, o al massimo su dolci colline, con poco traffico e ottime strade, molte panoramiche. Insomma l’ambiente ideale per le amate ruote classiche che permettono di ammirare senza fretta scenari naturali, d’arte e del gusto davvero emozionanti.

Quella del Cuneese è una proposta inedita per vivere un territorio ricco di fascino, capace di donare quel bien vivre dal gusto sabaudo che solo qui si può assaporare appieno.”

Con queste parole il Presidente dell’ATL del Cuneese Mauro Bernardi presenta sulla rivista Ruoteclassiche (n. di aprile, ora in edicola) il tour nella pianura del basso Piemonte realizzato in collaborazione con la Scuderia Veltro di Cuneo e con l’attrice Elisa Muriale.