Quantcast

Il buschese Eros Pessina riconfermato in Accredia per il triennio 2021/2024

L'insediamento del nuovo comitato avverrà nella prossima riunione

Busca. Martedì 13 aprile il comitato di Accredia si è riunito e in quest’occasione è stato nominato il comitato che resterà in carica per il triennio 2021/2024.

Accredia è l’Ente designato dal governo italiano ad attestare la competenza, l’indipendenza e l’imparzialità degli organismi e dei laboratori che verificano la conformità dei beni e dei servizi. Accredia opera sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico, l’autorità referente per l’accreditamento a livello nazionale.

La pandemia in corso ha posto molte sfide, a partire da quella sanitaria, e Accredia ha risposto prontamente anche in questo settore: Grazie all’accreditamento dei laboratori di prova, possiamo avere test affidabili e risultati attendibili, dai tamponi Covid-19 alle mascherine.

Il buschese Eros Pessina è stato riconfermato in Accredia per il futuro triennio. Ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto di questa riconferma nel Comitato di Indirizzo e Garanzia di Accredia per i prossimi tre anni, in quanto potrò portare avanti per Aises, di cui sono Vicepresidente nazionale, anche i temi legati alla sicurezza stradale, oltre a dare un mio contributo sui vari temi trattati. In questi anni la stretta collaborazione tra gli organi interni di Accredia ha motivato il clima lavorativo ed ho potuto apprezzare le grandi capacità del Presidente Ing. Giuseppe Rossi e di tutti i collaboratori“.

L’insediamento del nuovo comitato avverrà nella prossima riunione.