Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Grecia: sull'isola di Milo Jules Dumont d'Urville vede nella capanna di un contadino greco la parte superiore della statua conosciuta come Venere di Milo. Il contadino racconterà di averla trovata tre settimane prima scavando nei resti di un tempio, e di aver lasciato lì la parte inferiore e le braccia della statua. Tutti questi pezzi vengono inviati al Museo del Louvre, in Francia, dove però si smarriscono nei magazzini. Rimangono solo il busto senza braccia della Venere. Era il 1820

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:35 e tramonta alle 20:23. Durata del giorno tredici ore e quarantotto minuti.

Santi del giorno
San Leone IX, papa.
Sant’Espedito di Melitene, martire.
Sant’Emma di Sassonia, vedova.

Avvenimenti
1820 – Grecia: sull’isola di Milo Jules Dumont d’Urville vede nella capanna di un contadino greco la parte superiore della statua conosciuta come Venere di Milo. Il contadino racconterà di averla trovata tre settimane prima scavando nei resti di un tempio, e di aver lasciato lì la parte inferiore e le braccia della statua. Tutti questi pezzi vengono inviati al Museo del Louvre, in Francia, dove però si smarriscono nei magazzini. Rimangono solo il busto senza braccia della Venere.
1923 – Viene promulgata la prima costituzione egiziana.
1927 – USA: l’attrice Mae West viene condannata a dieci giorni di prigione per oscenità per l’interpretazione della sua commedia Sex.
1937 – L’Italia fascista vara la prima Legge di tutela della razza, il Regio decreto-legge n. 880/37. L’ordinanza vietava il madamato (l’acquisto di una concubina) e il matrimonio con le donne di colore delle colonie africane.

Nati in questo giorno
Claudio Cecchetto – Produttore discografico e talent-scout italiano. Festeggia 69 anni.
Marisa Laurito – Attrice, show-girl, cantante e conduttrice tv italiana. Compie 70 anni.

Eventi sportivi
1908 – L’esordio della Nazionale di calcio tedesca.

Proverbio/Citazione
Aprile, esce la vecchia dal covile; e la giovane non vuole uscire.
“La compassione e l’empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono.” Charles Darwin